Come configurare le notifiche push dell'allarme su Android

Ajax è un sistema di sicurezza wireless che protegge da intrusioni, incendi e allagamenti, consentendo inoltre agli utenti di controllare le apparecchiature elettroniche direttamente da un’app per dispositivi mobili. Il sistema risponde immediatamente alle minacce, comunicando gli eventuali incidenti all’utente e all’Istituto di vigilanza.

In che modo Ajax notifica allarmi ed eventi

Il sistema di sicurezza Ajax utilizza 4 tipi di notifiche per informare gli utenti:

  • Allarmivengono inviati se viene rilevata un’intrusione, un incendio, un’inondazione e quando si perde la comunicazione tra l’hub e il servizio Ajax Cloud.
  • Malfunzionamenti – vengono inviati in caso di inibizione, perdita di comunicazione tra l’hub e il dispositivo, batteria scarica del dispositivo o dell’hub e tentativi di sabotaggio del sistema (mascheramento o manomissione).
  • Eventi – vengono inviati in caso di accensione/spegnimento di apparecchi elettrici tramite dispositivi di automazione come WallSwitch, Relay, Socket.
  • Inserimento/Disinserimento – vengono inviati quando si modifica la modalità di sicurezza e si abilita/disabilita la Modalità notturna.

Il Sistema di sicurezza Ajax comunica agli utenti ogni tipo di notifica utilizzando tre metodi: notifiche push, SMS e chiamate telefoniche.

👉 In che modo Ajax comunica gli allarmi agli utenti

Come funzionano le notifiche push Ajax

Per inviare notifiche push sugli eventi alle app per dispositivi mobili, Ajax utilizza una soluzione software proprietaria e il servizio Firebase Cloud Messaging (FCM) di Google. FCM potrebbe non funzionare correttamente su alcuni dispositivi Android. Il software Ajax offre un servizio di consegna dei messaggi push più affidabile, ma richiede anche un maggiore consumo di batteria dello smartphone.

Come configurare le notifiche dell’app Ajax su Android

Per un servizio di consegna delle notifiche più affidabile, abilitare i servizi Ajax: entrare nelle impostazioni dell’app (fare clic sulle 3 barre orizzontali nell’angolo in alto a sinistra, selezionare il menu Impostazioni app) e attivare le funzioni Collegamento in background e Servizio Keep-Alive.

Quando si attiva Collegamento in background, l’app Ajax controlla regolarmente la consegna delle notifiche tramite il servizio Cloud di Ajax. Se una o più notifiche non sono state consegnate all’app Ajax per qualsiasi motivo, il servizio le invia nuovamente.

Gli smartphone Android su cui è stata attivata la modalità di risparmio della batteria (risparmio energetico) potrebbero bloccare le notifiche push. L’abilitazione del Servizio Keep-Alive impedisce al sistema di bloccare le notifiche push generate dall’app Ajax. L’opzione è abilitata nelle impostazioni predefinite.

❗️Dopo aver attivato questa opzione sugli smartphone con Android 8.0 o versioni successive, il pannello del Centro notifiche viene visualizzato nel menù a tendina delle notifiche.

 

Sugli smartphone con Android 8.0 o versioni successive, sono disponibili due canali di consegna delle notifiche push: Alarm channel, utilizzato per notificare gli allarmi e Main channel, progettato per tutti gli altri eventi. Per evitare la mancata visualizzazione delle notifiche, è necessario assegnare priorità elevata ai canali.

Come farlo:

1. Andare sul menù: Impostazioni smartphone ApplicazioniInformazioni app.

2. Selezionare l’app Ajax dall’elenco e fare clic su Notifiche app. Si vedranno due categorie di notifiche: Alarm channel (notifiche di allarme) e Main channel (tutte le altre notifiche).

3. Quando si seleziona la categoria della notifica, nella categoria Importanza, selezionare Importanza critica.

4. Salvare le impostazioni facendo clic su Indietro.

Per evitare la mancata visualizzazione di notifiche in modalità Non disturbare (quando è attiva l’opzione Solo notifiche importanti) abilitare l’opzione Solo interruzioni prioritarie.

👉 Come configurare la modalità Non disturbare sui dispositivi Android

In quali casi le notifiche potrebbero essere bloccate su Android

Sfortunatamente, l’attivazione di queste opzioni non garantisce la consegna delle notifiche push, poiché negli smartphone Android questa funzione può essere bloccata dalle funzionalità integrate del sistema operativo. Verificare le cause più comuni:

  • È stata attivatala modalità di risparmio energetico;
  • L’utente non ha effettuato l’accesso all’account Google;
  • La versione dell’applicazione Google Play Services è obsoleta;
  • Le notifiche per l’app sono disabilitate nelle impostazioni del telefono;
  • Il funzionamento in background dell’app è limitato.

Alcuni produttori hanno aggiunto delle funzionalità alle impostazioni dello smartphone che bloccano qualsiasi tentativo di un’app di inviare notifiche all’utente. Di seguito, vengono discusse le caratteristiche delle impostazioni di notifiche push sugli smartphone Xiaomi, Huawei e Meizu.

Come configurare le notifiche dell’app Ajax sugli smartphone Xiaomi

1. Abilitare l’avvio automatico dell’app:

  • Andare sul menù: Impostazioni smartphoneApp installateApp Ajax.
  • Abilitare la funzione di avvio automatico per l’app Ajax.

 

2. Premere su Altre autorizzazioni e consentire Modifica connettività Wi-Fi, Scorciatoie della schermata Home, Mostra nella schermata di blocco, Avvia in background. Tornare al menù delle impostazioni.

 

3. Premere su Risparmio batteria e selezionare Nessuna restrizione.

Come configurare le notifiche dell’app Ajax sugli smartphone Huawei

1. Andare sul menù: Impostazioni smartphoneBatteriaAvviaApp Ajax.

2. Attivare le opzioni di Avvio automatico, Avvio secondario ed Esegui in background. Premere OK.

 

Come configurare le notifiche dell’app Ajax sugli smartphone Meizu

1. Abilitare l’operatività in background per l’app:

  • Andare sul menù: Impostazioni smartphoneSicurezzaAutorizzazioniProgressi in background. Abilitare l’operatività in background per l’app.
  • Abilitare la funzione per Google Play Services e Google Services Framework.

 

 

 

Se noti degli errori ortografici, seleziona il testo e premi Ctrl + Invio

Notifica di errore ortografico

Il testo seguente sarà inviato ai nostri revisori: