Ajax Relay: il cuore pulsante della smart home

Ajax Relay è un comodo strumento per automatizzare i processi di casa e ufficio. Il nostro nuovo dispositivo è stato progettato per controllare gli apparecchi a distanza e incoraggia gli sperimentatori e gli installatori professionisti, i cui clienti chiedono sempre informazioni relative alle “smart home”.

Capacità di Relay

I contatti di Relay può commutare carichi fino a 5A con un range di 0-36 V DC, e nella rete 110-230 V fino a 3 kW. Essi sono separati galvanicamente dal dispositivo vero e proprio, in modo da poter essere collegati ai circuiti di controllo in ingresso di vari altri dispositivi, simulando così un pulsante o un interruttore a levetta. Per la rete a 110-230 V, si consiglia l’ormai collaudato WallSwitch.

Il relè chiude e apre i contatti tramite il comando dell’utente nell’app Ajax o premendo Button. Inoltre, gli utenti possono configurare Relay per accendersi o spegnersi automaticamente in risposta all’inserimento / disinserimento, allarme o programmato. Poiché l’alloggiamento dell’apparecchio è relativamente compatto (39 × 33 × 18 mm) l’apparecchio si inserisce facilmente in una scatola di giunzione, in un quadro elettrico o nell’alloggiamento dei dispositivi di commutazione.

👉 Come creare e configurare uno scenario nel sistema di sicurezza Ajax

Oltre agli stati di commutazione di Relay, l’app Ajax consente all’utente di monitorare la tensione di alimentazione del relè e degli apparecchi collegati tramite Relay, se sono alimentati da un’unica fonte. Se il relè e l’apparecchio sono alimentati da diverse fonti di alimentazione, nell’app viene visualizzata solo la tensione del relè. L’app mostra anche il livello di temperatura all’interno di Relay.

Schema elettrico di alimentazione singolo

 

Schema di connessione a diverse fonti di alimentazione

 

Schema di collegamento come pulsante o interruttore a levetta

Modalità di funzionamento di Relay

Per una maggiore comodità, Relay supporta diverse modalità di funzionamento relè e vari stati di contatto. Essi possono essere combinati a seconda delle esigenze dell’utente:

  • bistabile, quando i contatti si chiudono e si aprono come un interruttore;
  • impulso, quando i contatti si chiudono o si aprono per 0,5 – 15 secondi e poi eseguono automaticamente l’azione in senso inverso.

Protezione a due livelli

Per evitare incidenti e guasti alle apparecchiature, abbiamo dotato il meccanismo di Relay di una protezione contro il surriscaldamento e le sovratensioni. Esso è permanentemente abilitato e non può essere disattivato. Se la temperatura dove è installato Relay supera i 65 °C o 85 °C all’interno del dispositivo, il relè si apre ed emette un allarme. Non appena la temperatura ritorna alla normalità, il relè invia la relativa notifica.

Ci sono due valori di soglia per la tensione di alimentazione: il valore inferiore è 6,5 V, e il valore superiore è 36,5 V. Se il livello di potenza è troppo alto o troppo basso, la protezione è attivata, il dispositivo è disabilitato e viene inviato un messaggio di avviso. Dopo che i parametri della tensione di alimentazione sono tornati alla normalità, il relè si sblocca e avvisa l’utente.

Come usare Relay

Collegare i dispositivi al nostro relè per non perdere mai più tempo nei processi di routine. Ciò significa che Relay ha anche un notevole effetto psicoterapeutico.

Cancelli e barriere di sicurezza. Tutto si apre tramite un clic su Button o tramite app Ajax, il che significa niente più fastidiosi portachiavi. L’app è inoltre protetta da password e tramite impronte digitali, quindi le persone non autorizzate non possono accedervi senza permesso.


Tende e avvolgibili. Possono essere aperti e chiusi automaticamente quando le persone tornano a casa o vanno in ufficio o a un orario specifico.


Serrature elettriche. Chiudono tutto quando si inserire il sistema, aprendo dopo il disinserimento. Controllare che tutto sia chiuso non è mai stato così facile.


Router. Se l’apparecchiatura di rete è collegata tramite Relay, è possibile riavviare un router non responsivo direttamente dallo smartphone. L’hub continuerà addirittura a funzionare attraverso il canale GSM e intercetterà la connessione via Ethernet, dopo il riavvio del router.


Valvole elettriche. È possibile chiudere la fornitura di acqua e gas automaticamente, in caso di incidenti o quando si è fuori casa. Si possono inoltre scollegare automaticamente i le utenze, anche quando si va al lavoro o in vacanza.

Più possibilità con gli scenari

Il sistema di sicurezza Ajax fornisce funzionalità per configurare la reazione di Relay in risposta a un allarme, cambiando la modalità di sicurezza o in base alla programmazione. È anche possibile specificare la reazione di Relay, se si preme Button in modalità di controllo.

Gli scenari consentono di automatizzare il sistema di sicurezza e ridurre il numero di azioni di routine. Ad esempio, impostano la chiusura dell’acqua in caso di allarme dato dal rilevatore di allagamento LeaksProtect, attivazione in maniera programmata i termosifoni o chiudono automaticamente dell’elettro serratura se il sistema è inserito.

👉 Come creare e configurare uno scenario nel sistema di sicurezza Ajax

Se noti degli errori ortografici, seleziona il testo e premi Ctrl + Invio

Notifica di errore ortografico

Il testo seguente sarà inviato ai nostri revisori: