L’azienda ucraina Ajax Systems, che sviluppa e produce sistemi di sicurezza, apre il suo quarto ufficio Ricerca&Sviluppo a Lviv (Leopoli).

In un anno si vorrebbe formare un team di 20-25 specialisti. Innanzitutto si cercano professionisti di talento: sviluppatori embedded e Java, manager per i progetti. L’inaugurazione dell’ufficio si terrà a Lviv nel gennaio 2022.

L’esperienza con i team R&S che lavorano autonomamente a Kharkiv e a Vinnytsia ha portato dei grandi risultati: proprio nell’ufficio di Kharkiv è stata sviluppata Fibra la nuova linea di prodotti cablati Ajax, mentre il team di Vinnytsia arricchirà la linea di prodotti di un nuovo rilevatore. Questa esperienza viene ripetuta in altre città in Ucraina; in un anno il team di sviluppatori è triplicato. Il team di Lviv svilupperà nuovi dispositivi del sistema di sicurezza Ajax, lavorando autonomamente dagli uffici di Kyiv, Kharkiv e Vinnytsia.

Lviv è una città molto interessante per le aziende IT, sia di outsourcing che di produzione. Vediamo un grande potenziale negli sviluppatori e negli studenti di questa città. Ci aspettiamo che nel corso dell’anno il team crei alcuni nuovi dispositivi.Aleksandr Konotopskyi, fondatore e CEO di Ajax Systems

Nella regione ci sono molti istituti tecnici e università, uno è l’Università Nazionale “Politecnico di Lviv”, famoso per i suoi specialisti competenti.

Tutte le posizioni aperte per Ajax Systems a Lviv si trovano al link.


Ajax Systems ha già aperto due fabbriche a Kyiv e tre uffici R&S a Kyiv, Kharkiv e Vinnytsia. Nell’azienda lavorano più di 1800 professionisti, di questi 350 nel dipartimento Ricerca&Sviluppo. La linea di prodotti Ajax include un ampio spettro di dispositivi IoT: rilevatori di sicurezza e antincendio, rilevatori di allagamento, relè e prese intelligenti, moduli di integrazione e dispositivi di controllo. I sistemi di sicurezza Ajax sono utilizzati da più di 1 200 000 utenti in 130 paesi del mondo.