Il 2 dicembre Ajax Systems ha presentato diversi nuovi prodotti che vanno ad aggiungersi al sistema di sicurezza wireless e la nuova tecnologia cablata Fibra firmata Ajax e una linea di prodotti che porta lo stesso nome. I rappresentanti dell’azienda hanno presentato il primo pannello di controllo ibrido firmato Ajax, hanno mostrato le nuove versioni dell’hub che supportano la connessione 4G e illustrato alcuni prodotti per i mercati locali.

Guarda il video completo della presentazione:

Nella descrizione del video su YouTube si può scegliere la lingua che si preferisce.

Che cosa è stato presentato in occasione di Ajax Special Event: un nuovo collegamento

👉 Foto su richiesta: lo sviluppo successivo di MotionCam
👉 Hub 2: la nuova versione con modem 4G
👉 ReX 2: supporto della foto-verifica e connessione tramite Ethernet
👉 vhfBridge: consegna immediata degli allarmi senza internet
👉 Socket (tipo G): presa intelligente con spina inglese
👉 MultiTransmitter: un ulteriore passo avanti grazie al supporto 2/3EOL
👉 Fibra: un nuovo collegamento nell’ecosistema Ajax
👉 Hub Hybrid: la sinergia tra la tecnologia cablata e wireless
👉 Dispositivi Fibra: stile impeccabile e facile montaggio

Foto su richiesta: il nuovo sviluppo di MotionCam

Per evitare agli utenti Ajax inutili preoccupazioni con un clic, i rilevatori della serie MotionCam ora possono fare foto su richiesta. La funzione sarà disponibile per i rilevatori della nuova linea, che uscirà sul mercato nel primo trimestre del 2022. Sul mercato saranno così disponibili sia rilevatori con la funzione foto su richiesta che senza.

Originariamente, la struttura dei rilevatori MotionCam non prevedeva la possibilità di fare foto su richiesta, la fotocamera si attivava solo in caso di allarme. Questa limitazione nelle funzionalità non creava problemi con la privacy. Con questo rilevatore qualsiasi utente era sicuro di non essere osservato.

ajax special event 2021

👉 Caratteristiche della foto-verifica dell’allarme con i rilevatori MotionCam

Tuttavia la domanda sul mercato della funzione foto su richiesta rimaneva alta. Per dare agli utenti Ajax più opzioni di foto-verifica, i nostri tecnici hanno ripensato i nostri rilevatori, senza trascurare la tutela della privacy.

Foto su richiesta sarà disponibile con la versione apposita dei rilevatori della serie MotionCam. Insieme al lancio dei nuovi rilevatori, nelle impostazioni dell’hub ci sarà un nuovo menu: Privacy. In questo menu ci saranno le impostazioni dell’accesso ai dati visivi sensibili del sistema: le foto dei rilevatori MotionCam e i flussi delle telecamere di sorveglianza integrate.

I diritti di accesso potranno essere impostati in modo separato per ogni utente e per ogni dispositivo. Il processo stesso di registrazione delle foto è trasparente, tutti gli utenti ricevono una notifica relativa al dispositivo che ha scattato la foto e un’informazione su chi ha fatto la richiesta.

Tramite le impostazioni è anche possibile stabilire quando esattamente si possono fare foto su richiesta: sempre o quando il rilevatore è inserito. Le foto possono essere visualizzate solo dagli utenti autorizzati dall’amministratore. In questo modo, i nuovi rilevatori garantiscono contemporaneamente sia la tranquillità degli utenti sia l’impegno di Ajax a proteggere la privacy.

Con i nuovi rilevatori MotionCam si potranno confermare visivamente gli allarmi antincendio. Per farlo bisogna creare uno scenario nelle impostazioni del rilevatore con l’indicazione di quale FireProtect o FireProtect Plus del sistema può inviare la richiesta di scattare una foto.

ajax special event 2021

Valentine Hrytsenko, Direttore Marketing

👉 Guarda la terza edizione di Ajax Special Event

Hub 2: la nuova versione con modem 4G

ajax special event 2021

Hub 2 sarà disponibile in due versioni: Hub 2 (2G) e Hub 2 (4G). Continueremo a produrre la versione con modem 2G e ne aggiungeremo una nuova, con un modem più avanzato, che supporti le reti 2G, 3G e 4G (LTE). Hub 2 con modem avanzato sarà disponibile per l’acquisto nel primo trimestre del 2022. Gli utenti Ajax potranno scegliere l’hub che si adatta meglio alle esigenze della loro zona considerando quali reti sono disponibili.

👉 Maggiori informazioni su Hub 2

👉 Guarda la terza edizione di Ajax Special Event

ReX 2: supporto della foto-verifica e connessione tramite Ethernet

 

Grazie alle nuove tecnologie, ReX 2 ha superato i confini di un classico trasmettitore del segnale radio. Esso può creare gruppi autonomi all’interno del sistema e ottimizzare la loro comunicazione. Non importa quanti sono i dispositivi connessi tramite ReX 2 (cinque, dieci o cento) i loro moduli radio automaticamente si sintonizzano per avere un consumo energetico ottimale e per trasmettere immediatamente gli eventi in caso di minaccia.

Anche senza connessione all’hub, ReX 2 riceve allarmi da un rilevatore e attiva una sirena per attirare l’attenzione. L’alimentatore di riserva integrato garantisce 38 ore di funzionamento autonomo, improvvise interruzioni di corrente non sono una minaccia per la sicurezza.

ReX 2 può raddoppiare il raggio di comunicazione dei rilevatori wireless Ajax, compresi i rilevatori MotionCam. In un sistema possono esserci fino a 5 ripetitori per una copertura totale di 35 km². Indipendentemente dalla zona protetta, gli allarmi si trasmettono all’istante, le prime foto dal rilevatore MotionCam vengono consegnate in 13 secondi.

ajax special event 2021

Stefano Scarale, Responsabile della distribuzione, Francia

Il nuovo ripetitore supporta, come sempre, gli aggiornamenti del firmware via etere. Gli aggiornamenti successivi apriranno a ReX 2 una connessione cablata con gli hub tramite Ethernet: la porta Ethernet è già presente nei ripetitori. Anche senza una connessione radio con l’hub, il ripetitore può trasmettere i segnali di allarme e le foto. Bisogna solo che l’hub e ReX 2 siano nella stessa rete locale.

Grazie a Ethernet il nuovo ReX 2 può trasmettere gli allarmi e le foto-verifiche anche attraverso il cemento e l’acciaio

👉 Maggiori informazioni su ReX 2

👉 Guarda la terza edizione di Ajax Special Event

vhfBridge: consegna immediata degli allarmi senza internet

 

vhfBridge è un modulo che fornisce all’hub un ulteriore canale di comunicazione con una centrale di ricezione allarmi. In caso di allarme l’evento si trasmette a catena: dall’hub al modulo vhfBridge tramite canale radio Jeweller, dal modulo a un trasmettitore radio VHF di terze parti tramite cavi e infine arriva a una centrale ricezione allarmi via radio VHF.

Come funziona vhfBridge

Con il modulo vhfBridge il sistema Ajax può essere utilizzato in città con una connessione internet scarsa, in montagna, in riserve naturali o zone desertiche. vhfBridge permette di trasmettere gli allarmi e gli eventi del sistema a un raggio di decine e centinaia di chilometri.

ajax special event 2021

Dmytro Shchebetenko, Direttore regionale delle vendite, Medio Oriente, Africa, Asia-Pacifico

VhfBridge è dotato di 8 uscite per connettere un ripetitore VHF di terze parti. Anche in caso di interruzione di corrente elettrica il modulo può alimentare il ripetitore grazie alla batteria di riserva integrata.

👉 Maggiori informazioni su vhfBridge

👉 Guarda la terza edizione di Ajax Special Event

Socket (tipo G): presa intelligente con spina inglese

 

La gamma di dispositivi Ajax per l’automazione si amplierà ulteriormente nel primo trimestre del 2022 quando sarà messa in vendita la presa Socket con spina di tipo G. Ma non è solo la spina a cambiare. Sulla linea inglese del dispositivo comparirà anche un pulsante funzionale, che permetterà di comandare Socket senza applicazione e senza Button. Inoltre nelle impostazioni ci sarà più flessibilità: la soglia della protezione contro le sovracorrenti è regolabile, la luminosità può essere regolata con precisione così come il contatore del consumo energetico.

La nuova presa Ajax avrà un raggio di comunicazione via etere senza precedenti: fino a 7 volte di più della concorrenza dell’industria domotica. Il raggio massimo arriva a 1100 metri di comunicazione bidirezionale, comunicazione crittografata indipendente dal Wi-Fi.

ajax special event 2021

Steve Norman, Direttore regionale delle vendite, Gran Bretagna

👉 Maggiori informazioni su Socket

👉 Guarda la terza edizione di Ajax Special Event

MultiTransmitter: modulo di integrazione dei rilevatori cablati con supporto 2/3EOL

 

In risposta alle richieste dei professionisti del settore, il modulo di integrazione MultiTransmitter avrà il supporto per il collegamento di rilevatori con due e tre resistori. In altre parole, il modulo di integrazione sarà in grado di distinguere più tipologie di eventi del rilevatore cablato connesso. Questo darà più flessibilità in caso di rinnovo degli allarmi multizona negli impianti commerciali e aumenterà la quantità di rilevatori combinabili. Il nuovo MultiTransmitter sarà disponibile per l’ordine nel primo trimestre del 2022.

ajax special event 2021

Steve Norman e Rickiey Collier, Direttore presso AML Security & Facilities management, testano MultiTransmitter

👉 Guarda la terza edizione di Ajax Special Event

Fibra: un nuovo collegamento nell’ecosistema Ajax

ajax special event 2021

Una delle principali richieste avanzate dall’industria della sicurezza era quella di un ibrido nel sistema di sicurezza. La combinazione di cavi e radio permette di coprire impianti grandi e complessi.
La maggior parte dei sistemi ibridi presenti oggi sul mercato utilizza ancora le tecnologie degli anni ’80. I loro rilevatori cablati sono relè. La centrale controlla la tensione del cavo ma non il funzionamento del rilevatore. Ma il rilevatore può non funzionare, l’installatore può mandarlo in corto circuito, i ladri possono sabotare la linea. Di configurazione e gestione da remoto di un tale sistema non si può neanche parlare.
I tecnici Ajax si sono concentrati su una tecnologia che permettesse la stessa esperienza utente che garantiscono i sistemi wireless. Grazie alle competenze acquisite a partire dal 2011 è nata Fibra.

ajax special event 2021

Aleksandr Konotopskyi, CEO

La nuova linea di prodotti cablati Fibra ha ereditato tutti i vantaggi della linea di prodotti wireless Jeweller. Trasmissione dei dati criptata e antisabotaggio, lunghezza della linea ed efficienza energetica senza precedenti, controllo e gestione da remoto, montaggio estremamente veloce: tutto ciò che gli utenti amano nei sistemi Ajax.

 

Il segreto di Fibra è un protocollo di comunicazione che garantisce il funzionamento del sistema senza interruzioni e un’eccellente efficienza energetica. Grazie a Fibra i rilevatori utilizzano decine di microampere. Cioè 100 volte meno della media dei rilevatori cablati digitali presenti sul mercato. Un consumo energetico così basso permette di aggiungere più dispositivi a una sola linea e permette una maggior lunghezza del collegamento cablato.

ajax special event 2021

Bohdan Kupchenko, Direttore Ricerca e Sviluppo, Fibra

Un altro aspetto rivoluzionario di Fibra è la semplicità di installazione dei dispositivi cablati. Con Fibra si può utilizzare qualsiasi combinazione di dispositivi su una linea: un solo rilevatore o decine di diversi rilevatori, sirene e tastiere. Con una linea di 2000 metri Ajax può coprire un edificio con più piani.

Non è necessario un cavo separato per ricevere foto-verifiche. Le foto si trasmettono attraverso lo stesso cavo che i dispositivi del sistema usano per trasmettere gli eventi. Tuttavia, nell’app Ajax, i dispositivi sono organizzati in stanze e gruppi indipendentemente dalla loro connessione fisica all’hub.

Per semplificare l’installazione dei dispositivi cablati Fibra, nelle app Ajax sono disponibili degli strumenti appositi: aggiunta automatica di dispositivi collegati, sincronizzazione delle apparecchiature con il software di monitoraggio PRO Desktop e uno stress test dell’efficienza energetica.

👉 Fibra: una rivoluzione nel mondo delle tecnologie cablate

👉 Guarda la terza edizione di Ajax Special Event

Hub Hybrid: la sinergia tra la tecnologia cablata e wireless

 

Hub Hybrid supporta fino 100 dispositivi: non ci deve essere una precisa proporzione tra numero di dispositivi cablati e wireless. Le antenne integrate Jeweller e Wings, le 8 porte per i cavi danno a Fibra una quantità praticamente infinita di possibili configurazioni del sistema. Si può con facilità realizzare una topologia a stella, con una quantità qualsiasi di dispositivi sulla linea oppure utilizzare otto linee come zone di un sistema di antifurto tradizionale. In entrambi i casi otterrete un sistema intelligente e affidabile.

Il nuovo hub ha 3 canali di comunicazione: 2 slot per le schede SIM e una porta Ethernet. Se un canale di comunicazione non funziona, l’hub passerà automaticamente a un altro. Saranno disponibili due versioni: con modem 2G e con modem 2G/3G/4G (LTE).

Hub Hybrid stabilisce uno standard elevato per i sistemi di sicurezza professionali.
Configurazione da remoto, controllo in tempo reale e 32 scenari di automazione: tutto integrato nel nuovo hub per impostazione predefinita. Esperienza utente senza soluzione di continuità sia per l’utente finale che per i professionisti.

Hub Hybrid sarà disponibile per l’ordine nel primo trimestre del 2022.

ajax special event 2021

Bennie Kregting, Direttore regionale delle vendite, Benelux

👉 Maggiori informazioni su Hub Hybrid

👉 Guarda la terza edizione di Ajax Special Event

Dispositivi Fibra: stile impeccabile e montaggio facile

ajax special event 2021

La linea cablata presenta lo stile firmato Ajax ma con un dettaglio distintivo: un magnifico rivestimento opaco. In nero o in bianco, i dispositivi possono adattarsi a qualsiasi design d’interni.

Oltre al design, i dispositivi Fibra sono progettati per essere montati facilmente. Il pannello di montaggio SmartBracket, che molti professionisti già conoscono, ha raggiunto il suo pieno potenziale con la linea di prodotti Fibra. Per esempio, nei rilevatori di movimento abbiamo messo i terminali su SmartBracket, così non c’è bisogno di smontare il dispositivo per installarlo. E non si rischia di danneggiare la parte elettronica in fase di montaggio.

L’installazione dei rilevatori cablati Ajax assomiglia molto a quello dei dispositivi wireless

I rilevatori DoorProtect e GlassProtect devono essere invece smontati ma i tecnici Ajax si sono preoccupati che questo avvenga senza problemi. Il pannello di montaggio perforato, il microcircuito senza parti fragili e il corpo stesso, sono pensati in modo che gli installatori non perdano tempo.

ajax special event 2021

Rocío Cano Gullón, Manager regionale delle vendite, Iberia

Al suo primo lancio Fibra presenta 9 dispositivi, che copiano quasi totalmente la linea wireless. Tra i miglioramenti un relè reed in più per DoorProtect e DoorProtect Plus.

Sono in fase di sviluppo anche due versioni del rilevatore di movimento con foto-verifica MotionCam Fibra: con e senza foto su richiesta. In elaborazione anche il modulo per l’integrazione di sensori cablati di terze parti MultiTransmitter Fibra.

👉 Pagina della linea di prodotti Fibra

ajax special event 2021

Ercan Ozturk, Business Development Manager, Turkey

👉 Guarda la terza edizione di Ajax Special Event


Guarda anche

Special Event 1 — 09.07.2020

Special Event 2 — 20.05.2021