Videosorveglianza che non compromette la privacy

Le telecamere di videosorveglianza possono aumentare il contenuto informativo di un sistema di sicurezza. Ma molti rimangono scettici e non hanno fretta di installare telecamere di videosorveglianza in appartamenti e case private. Il motivo è la mancanza di fiducia che le telecamere non minaccino la privacy o non vengano utilizzate dai ladri.

Le persone hanno paura delle telecamere.

La paura e la mancanza di fiducia si basano spesso su paure popolari o sull’esperienza con dispositivi economici / di bassa qualità non protetti da una crittografia avanzata. Ma alcune preoccupazioni sono reali.

Ajax ha una soluzione che rassicurerà anche gli utenti più prudenti. Il sistema consentirà di disattivare le telecamere di sorveglianza quando le persone sono a casa o di farlo automaticamente utilizzando uno scenario. La videosorveglianza sarà attiva solo quando i locali necessitano di protezione, senza causare disturbo in altri orari.

Chiariamo i dubbi. A cosa servono le telecamere?

Le telecamere di videosorveglianza sono utilizzate dagli imprenditori: aiutano a tenere l’attività sotto controllo e ad essere consapevoli di ciò che sta accadendo sul posto di lavoro. Filiali distanti, grandi uffici e piccoli punti vendita; magazzini; e anche le sedi di attività commerciali private necessitano della supervisione del proprietario.

ajax video surveillance

Le telecamere aiutano i genitori a sapere cosa fanno i bambini mentre sono via e come li tratta una tata. Puoi vedere come sta il parente anziano, se l’infermiera gli sta vicino. Assicurarti che gli animali stiano bene e rivedere ancora una volta la famiglia.

Ajax ha un rilevatore con una fotocamera incorporata per la verifica degli allarmi MotionCam. Se viene attivato un allarme, MotionCam aiuterà a controllare cosa è successo. E grazie all’app Ajax, puoi visualizzare una serie di foto sul tuo telefono da qualsiasi parte del mondo. Questa è un’alternativa per coloro che, per qualche motivo, potrebbero essere contrari alle telecamere di sorveglianza e allo streaming video costante.

Quindi, quando devi avere la possibilità di vedere cosa sta succedendo a casa, in ufficio o in negozio qui e ora in tempo reale, installa un sistema di videosorveglianza.

Sembra uno spionaggio. È etico?

La videosorveglianza è condotta in modo aperto e consensuale. Non è etico e illegale osservare segretamente gli inquilini che affittano il tuo appartamento. È normale e corretto, invece, che i membri della famiglia, il personale domestico o i dipendenti siano informati sulla videosorveglianza.

Prima di acquistare, ricevere, installare e utilizzare telecamere di videosorveglianza e svolgere qualsiasi attività ad esse correlata, studia attentamente le leggi e le normative che regolano quest’area nel tuo paese. E agisci rigorosamente secondo la legge.

Ma le telecamere proteggono dai ladri. Giusto?

Questa è un’esagerazione. Le telecamere di videosorveglianza non sostituiscono un sistema di sicurezza ma, piuttosto, sono un ulteriore elemento di sicurezza.

Ma è anche vero che la presenza delle telecamere può scoraggiare gli intrusi. Le telecamere informano gli ospiti non invitati che i locali sono sotto sorveglianza, il che significa che sarà più difficile rimanere impuniti. L’aspetto dei ladri e i danni causati vengono registrati in video. È possibile che una pattuglia sarà sul sito subito dopo l’effrazione e il furto verrà interrotto non appena avrà inizio. Se le telecamere di sorveglianza non scoraggeranno il ladro, almeno aiuteranno a ricostruire l’immagine del crimine.

ajax video surveillance

Il comfort psicologico dei proprietari, il controllo della situazione è un altro argomento a favore dell’installazione di telecamere di videosorveglianza all’interno di case e appartamenti.

Allora qual è il vero pericolo?

  • Effrazione
  • Spionaggio
  • Dati non crittografati

Le telecamere di sorveglianza possono essere violate. The Guardian riporta che dozzine di persone hanno citato in giudizio Ring di proprietà di Amazon dopo che gli hacker si sono collegati alle telecamere di casa di Ring, hanno svegliato persone nel cuore della notte, minacciato, ricattato e insultato, parlato con i loro figli, commentato eventi in camera da letto o in TV nel soggiorno.

Oltre agli hacker e alle persone con problemi mentali, le telecamere possono essere utilizzate dai ladri.

Nel 2020 è stato condotto il primo importante studio sui rischi per la privacy posti dallo streaming video. Il team di scienziati sino-britannici ha analizzato più di 15,4 milioni di flussi di dati da 211.000 utenti attivi di telecamere di videosorveglianza IP domestiche (tra cui Hikvision, Nest, Netgear e Xiaomi). Gli scienziati hanno confermato che gli aggressori possono spiare una potenziale vittima utilizzando le telecamere di sicurezza domestiche. I criminali non devono guardare il video per capire quando qualcuno è a casa. Il motivo è che le telecamere scaricano dati non crittografati che aumentano di dimensioni quando la telecamera registra qualcosa in movimento. In questo modo, gli aggressori potrebbero monitorare il traffico dalle telecamere domestiche per un lungo periodo e rilevare le abitudini consuetudinarie. Utilizzando queste informazioni, potrebbero prevedere quando il proprietario sarebbe probabilmente assente.

Nonostante i rischi, la popolarità delle telecamere di sorveglianza continua a crescere. E qui dovrebbero emergere soluzioni che neutralizzano la minaccia alla privacy.

Come ci si assicura che le telecamere di sicurezza non minaccino la privacy?

Ajax non solo ti consente di collegare telecamere e vedere i loro flussi in app: il sistema può controllare l’alimentazione di telecamere, registratori e apparecchiature di rete. In altre parole, può rafforzare la sicurezza della videosorveglianza con un “interruttore” che blocca il funzionamento di questo sistema per comando dell’utente o per programma.

👉 Come collegare le telecamere di videosorveglianza al sistema di sicurezza Ajax

Le vulnerabilità delle telecamere di sorveglianza e la minaccia alla privacy sono uno degli spigoli vivi che Relay o WallSwitch possono aggirare. È sufficiente avere con sé un telefono con l’app Ajax per spegnere l’alimentazione delle telecamere di sorveglianza. Immaginiamo che i proprietari sono venuti in una casa di campagna per un fine settimana e non vogliono che le loro vacanze vengano registrate. È sufficiente toccare l’ “interruttore” nell’app e godersi la privacy. E quando è il momento di tornare in città, puoi usare di nuovo Relay o WallSwitch e continuare a tenere d’occhio il tuo cottage da lontano.

Spesso nelle case e negli appartamenti ci sono eventi e feste, che è meglio che si svolgano in un ambiente senza telecamere, anche se protetti da crittografia. Puoi rimanere prudente e attento quanto vuoi: prendi il telefono e apri l’app.

La disattivazione dell’alimentazione tramite Relay o WallSwitch non funziona con le videocamere alimentate a batteria.

Un altro modo per spegnere le telecamere di sorveglianza è farlo automaticamente utilizzando uno scenario preimpostato. Lo scenario è impostato da un utente in base alle abitudini, ai desideri e allo stile di vita. Ad esempio, è conveniente che le telecamere vengano disattivate ogni volta che il sistema viene disinserito. Le telecamere si ricollegheranno una volta che il sistema sarà armato e saranno disponibili tutti i vantaggi della videosorveglianza.

I vantaggi includono streaming video e audio, salvataggio di istantanee. Ajax supporta il protocollo RTSP, uno standard nel mercato della videosorveglianza. È utilizzato dalla maggior parte dei produttori, il che significa che l’utente può scegliere telecamere quasi senza restrizioni. L’utente decide chi avrà accesso al flusso video e una crittografia avanzata protegge i dati dall’hacking.

👉 Per ulteriori informazioni su come impostare la videosorveglianza senza compromettere la privacy, leggi la sezione Supporto

Se noti degli errori ortografici, seleziona il testo e premi Ctrl + Invio

Notifica di errore ortografico

Il testo seguente sarà inviato ai nostri revisori: