Informativa sulla privacy per la funzione Foto su richiesta (PhOD)

In vigore dal 1 gennaio 2022

AJAX SYSTEMS CH, numero di registrazione: HE 389004 prende sul serio la vostra privacy e fa del suo meglio per trattare i vostri dati garantendo il massimo livello di sicurezza e riservatezza. Oltre all’informativa sulla Privacy di Ajax disponibile al link https://ajax.systems/it/privacy-policy (Informativa sulla Privacy) questa informativa sulla privacy (“Informativa”) descrive come Ajax tratta i vostri dati personali, quali dati raccoglie e quali eventuali terze parti potrebbero avere accesso ai dati quando si utilizza la funzione dell’applicazione Ajax “Foto su richiesta” (sigla: PhOD).

La presente Informativa è parte integrante (aggiunta) dell’Informativa sulla Privacy e dell’Accordo con l’utente finale Ajax disponibili al link https://ajax.systems/it/end-user-agreement (“Accordo”). L’Informativa è qui incorporata come riferimento. Poiché la presente Informativa va a completare l’Informativa sulla Privacy per quanto riguarda la funzione PhOD, vi preghiamo di fare riferimento all’Informativa sulla privacy per trovare informazioni generali su chi controlla i dati, dove e per quanto tempo vengono archiviati i dati da Ajax, quali misure sono impiegate da Ajax per proteggere i dati personali, quali diritti sulla privacy dei dati ha il soggetto dei dati e altre informazioni circa le leggi applicabili alla privacy dei dati.

Col tempo e nel caso di eventuali modifiche alla funzione PhOD, Ajax si riserva di integrare, modificare o sostituire la presente Informativa. Tutte le modifiche, compreso il modo in cui verranno eseguite, sono soggette al regolamento descritto nell’articolo 23 dell’Accordo.

LE SEZIONI 2.3-2.5 CONTENGONO IMPORTANTI INFORMAZIONI RIGUARDO IN QUALI CASI I ​​DATI PERSONALI POSSONO ESSERE TRASFERITI A TERZI E RIGUARDO POTENZIALI CONSEGUENZE DI QUESTO TRASFERIMENTO. SI PREGA DI LEGGERE PRIMA L’INFORMATIVA E DI NON UTILIZZARE PHOD NÉ ALCUNA SUA FUNZIONE SE NON SI ACCETTANO QUESTE CONDIZIONI. SE SI ATTIVA IL SERVIZIO PHOD, SI ACCONSENTE A ESSERE VINCOLATI AI TERMINI DEL PRESENTE DOCUMENTO.

1. Funzione Foto su richiesta; Permessi

1.1. La funzione PhOD diventa disponibile per Ajax systems con l’aggiornamento di OS Malevich 2.13.0. La funzione consente agli utenti di scattare foto utilizzando la nuova generazione di rilevatori che supportano la foto-verifica in qualsiasi momento, quando i dispositivi sono inseriti o non lo sono. Le informazioni riguardo quali modelli di dispositivi supportano la funzione PhOD saranno divulgate nelle direttive pertinenti. La funzione PhOD offre l’opportunità di conoscere la situazione all’interno della struttura, verificare la causa dell’allarme o garantire la sicurezza dei locali.

1.2. La funzione PhOD è disattivata per impostazioni predefinite. Per abilitare questa funzione, solo un amministratore dell’hub o un utente dell’hub autorizzato può attivare la funzione corrispondente nella barra delle impostazioni dell’applicazione Ajax.

1.3. Esistono alcune tipologie di utenti dell’hub che possono interagire con la funzione PhOD:

  1. Amministratore dell’Hub. Può gestire le impostazioni della privacy dell’hub Ajax, abilitare e disabilitare la funzione PhOD in qualsiasi momento, assegnare o revocare il diritto di utilizzare PhOD e accedere alle immagini ad altri utenti dell’hub, consentire a terzi di accedere ai dati della funzione PhOD e richiedere di scattare foto, scattare foto in qualsiasi momento (quando un hub è armato o meno), visualizzare le foto scattate da altri utenti, vedere gli Utenti e le loro autorizzazioni della privacy, determinare quali utenti possono scattare e visualizzare foto su richiesta, quali rilevatori del sistema possono essere utilizzati per scattare foto su richiesta, quando un utente può scattare foto su richiesta (in qualsiasi momento o solo quando un dispositivo è inserito) e disabilitare l’attribuzione o l’account di un qualsiasi Utente dell’Hub;
  2. Utente dell’Hub. Per impostazione predefinita, non ha accesso né all’uso della funzione PhOD né a scattare foto o gestire le impostazioni di PhOD. Un utente dell’Hub non può mai abilitare o disabilitare la funzione PhOD se non per autorizzazione concessa dall’Amministratore dell’Hub. Se un Amministratore dell’Hub concede a un Utente dell’Hub l’autorizzazione necessaria, un Utente dell’Hub può:
    1. Gestire le autorizzazioni della privacy. Se un Amministratore dell’Hub vuole, può consentire (o vietare) ad altri Utenti dell’Hub di abilitare e disabilitare la funzione PhOD in qualsiasi momento. Un Amministratore dell’Hub può anche revocare questo diritto in qualsiasi momento;
    2. Assegnare/Aggiungere Nuovi Utenti. Se un Amministratore dell’Hub vuole, può consentire (o vietare) ad altri Utenti dell’Hub di aggiungere o eliminare nuovi utenti e assegnare loro un certo tipo di diritti. Un Amministratore dell’Hub può annullare o modificare uno qualsiasi di questi diritti in qualsiasi momento;
    3. Scattare foto su richiesta. Se un Amministratore dell’Hub vuole, può consentire (o vietare) ad altri Utenti dell’Hub di richiedere tramite l’applicazione Ajax foto dei locali. Un Amministratore dell’Hub può limitare questa autorizzazione nel tempo (consentire di scattare foto solo quando un hub è armato), nello spazio (consentire l’accesso solo a certi rilevatori (fotocamere) scelti), nell’azione (consentire la richiesta di scattare una foto). Un Amministratore dell’Hub può annullare o modificare uno qualsiasi di questi diritti in qualsiasi momento;
    4. Accesso alle Foto. Se un Amministratore dell’Hub vuole, può consentire (o vietare) a un Utente dell’Hub di vedere le foto scattate da questo stesso utente o da altri Utenti dell’Hub. Ci sono alcuni ulteriori elementi: (1) le foto scattate su richiesta sono disponibili solo per gli utenti che hanno il diritto di scattare foto su richiesta al momento dello scatto; (2) ottenuto il diritto alle foto su richiesta, gli utenti non possono visualizzare le foto scattate prima dell’ottenimento di tale diritto; (3) gli utenti che hanno perso il diritto alle foto su richiesta possono ancora vedere le foto da loro scattate quando avevano ancora tale diritto. Un Amministratore dell’Hub può annullare o modificare questo diritto in qualsiasi momento. Tuttavia, quando un Utente dell’Hub (incluso l’Amministratore dell’Hub) richiede di scattare una foto, tutti gli Utenti dell’Hub ricevono una notifica che qualcuno ha scattato una foto nell’impianto; tuttavia, gli altri utenti non possono accedere a queste foto fino a quando non ottengono l’autorizzazione a farlo.

1.4. L’Amministratore dell’Hub è obbligato a ricevere il consenso esplicito di tutti gli Utenti dell’Hub, inclusi gli altri Amministratori dell’Hub, prima di (a) abilitare la funzione PhOD e (b) concedere qualsiasi autorizzazione a qualsiasi persona. L’Amministratore dell’Hub non deve consentire l’accesso né richiedere ad Ajax di concedere tale accesso o trasferire a terzi i dati personali di qualsiasi utente dell’Hub prima che questo utente abbia dato la sua autorizzazione inequivocabile all’Amministratore dell’Hub.

2. Dati Personali e Accesso di Terze Parti

2.1. Per la natura della funzione PhOD e in seguito alle azioni degli Utenti dell’Hub, Ajax può elaborare i seguenti dati personali degli utenti nel momento in cui si utilizza la funzione PhOD: (a) nomi e ID degli utenti di un Hub in cui è abilitata la funzione PhOD; (b) autorizzazioni concesse a tali utenti e loro ruoli (Amministratore o Utente); (c) foto scattate dagli utenti; (d) log della funzione PhOD: chi ha scattato la foto, quando è stata scattata la foto, quali rilevatori (fotocamere) sono stati utilizzati per scattare la foto; (e) metadati delle immagini: ID del rilevatore (fotocamera), nome, dimensioni, data e formato dell’immagine, numero di immagini, ecc.

2.2. Abilitando l’opzione PhOD nell’applicazione Ajax, un Amministratore dell’Hub consente e permette ad Ajax di elaborare i dati personali elencati nelle sezioni 2.1(a)-(b) del presente documento per garantire i servizi Ajax come descritto nell’Accordo. Scattando una foto o autorizzando un Utente dell’Hub a scattare foto, un Amministratore dell’Hub consente e permette ad Ajax di elaborare i dati personali elencati nelle sezioni 2.1(a)-(e) del presente documento. Abilitando l’opzione PhOD nell’applicazione Ajax o aggiungendo nuovi Utenti all’Hub, un Amministratore dell’Hub consente e permette ad Ajax di inviare notifiche di eventi a tutti gli Utenti dell’Hub quando una foto viene scattata da un qualsiasi utente. Consentendo a un Utente dell’Hub di avere accesso alle foto scattate, un Amministratore dell’Hub consente e permette ad Ajax di fornire queste foto agli Utenti dell’Hub che hanno la relativa autorizzazione di accesso.

2.3. Se si utilizzano servizi di sicurezza, sorveglianza, installazione, ecc. di terze parti, si può consentire loro di utilizzare la funzione PhOD. Se si concede loro questa autorizzazione (o si chiede ad Ajax di farlo), le aziende avranno pieno accesso ai dati elencati nella sezione 2.1 del presente documento. Essi potranno scattare foto quando lo desiderano e per scopi che possono differire dalla prestazione offerta con i loro servizi all’utente. Nonostante il fatto che si riceverà una notifica ogni volta che la/le aziende scattano una foto e si potrà limitare l’accesso alle funzionalità di PhOD in qualsiasi momento, si tenga presente che non si può annullare l’accesso ai dati che si è già verificato. Autorizzando terzi (sia autonomamente che chiedendo ad Ajax) a usare la funzione PhOD, riconoscete, accettate, confermate che: (a) chiedete ad Ajax di consentire a questa terza parte di accedere alle funzioni PhOD, che significa letteralmente, scattare foto e monitorare l’attività nei locali, (b) chiedete ad Ajax di trasferire i vostri dati personali descritti nell’Informativa sulla Privacy nella sezione 2.1 del presente documento a terzi; (c) avete valutato e accettato tutti i rischi possibili; (d) questi terzi sono responsabili del trattamento dei dati personali (per i servizi che forniscono all’utente) (i) ricevuti da Ajax e (ii) ricevuti nel corso dell’utilizzo della funzione PhOD da parte di terzi, e non sono un processore impiegato da Ajax. Ciò significa anche che Ajax non può richiedere (per mancanza di autorizzazione) a questa terza parte di cancellare i vostri dati o interrompere l’elaborazione dei vostri dati; (e) Ajax non concede mai l’accesso ai vostri dati né li trasferisce a terzi senza il vostro consenso; (f) nessun terzo ha accesso ai vostri dati né può gestire alcuno dei Prodotti o di sue parti per impostazione predefinita senza la vostra autorizzazione; (g) Ajax non seleziona né sceglie i destinatari dei dati personali, quindi non può (e non garantisce) la sicurezza dei dati quando vengono trasferiti a terze parti; (h) Ajax non dipende da queste terze parti e non ha alcuna influenza su di esse; (j) vi assumete tutti i rischi associati al trasferimento dei dati e rinunciate a qualsiasi pretesa, risarcimento, ecc. per questo trasferimento.

2.4. Si prega di notare che se (a) si concede agli Utenti dell’Hub l’autorizzazione a scattare foto o un diritto di accesso alle foto o (b) si chiede ad Ajax di concedere l’accesso a una qualsiasi delle funzionalità di PhOD a terzi (aziende di servizi di sicurezza, sorveglianza o installazione , ecc.), questo potrebbe comportare determinati rischi per la privacy vostra e di altre persone. Ajax sconsiglia di dare l’accesso alle funzionalità di PhOD a chiunque senza una vera necessità o per un’esigenza che potrebbe essere risolta in altro modo. Tuttavia, se si desidera consentire ad altre persone di utilizzare la funzionalità PhOD e accedere alle foto, Ajax consiglia vivamente di valutare inizialmente tutti i rischi.

2.5. Se si desidera limitare l’accesso di altri utenti o di terzi alla funzione PhOD, si può farlo tramite la barra delle impostazioni nell’applicazione Ajax o con l’aiuto del team di supporto Ajax all’indirizzo [email protected]. Si tenga presente che Ajax non può obbligare altri utenti o terzi che hanno già ricevuto i vostri dati ad eliminare questi dati. Se si desidera impedire a questi soggetti di trattare i vostri dati o se si vuole chiedere di cancellare i vostri dati, vi preghiamo di contattarli direttamente.

3. Disposizioni varie

3.1. In caso di domande relative alla presente Informativa, potete contattarci a [email protected] o [email protected].

3.2. Per maggiore chiarezza, la presente Informativa non include dichiarazioni, garanzie o affermazioni tecniche, esplicite o implicite, sulla funzionalità, l’uso, l’accuratezza della funzione PhOD o di altri prodotti Ajax. Ajax non garantisce alcun risultato specifico derivante dall’uso della funzione PhOD. Ajax fornisce qualsiasi descrizione del PhOD o di qualsiasi altro Prodotto solo a scopo illustrativo; l’unico obiettivo di tale descrizione è fare riferimento ai Prodotti pertinenti e fornire all’utente il contesto della presente Informativa. Fare riferimento alla documentazione tecnica disponibile per ottenere informazioni sul funzionamento di PhOD o di altri Prodotti.

Se noti degli errori ortografici, seleziona il testo e premi Ctrl + Invio

Notifica di errore ortografico

Il testo seguente sarà inviato ai nostri revisori: