Come prevenire perdite d'acqua e allagamenti

Quando si tratta di perdite d’acqua o allagamenti, puoi vedere due immagini diverse.
La prima: muri, parquet, mobili ed elettronica danneggiati.
La seconda: notifica sul telefono. Il sistema automatico antiallagamento con rilevatore Ajax LeaksProtect ha identificato i primi segnali di allagamento e ha interrotto l’erogazione l’acqua. L’app mobile ha informato immediatamente il proprietario dell’incidente.

Leggi l’articolo per apprendere come implementare il sistema antiallagamento Ajax a casa tua, in ufficio, in negozio o nella struttura di produzione.

Quali danni possono causare perdite d’acqua e allagamenti

Frequente. Distruttivo. Costoso. Queste tre caratteristiche descrivono allagamenti e perdite, indipendentemente dalla loro entità.

Accadono più spesso degli incendi o dei furti. Le perdite e gli allagamenti sono al primo posto nella classifica degli incidenti domestici. Secondo le statistiche, in un quartiere di 333 case private si verificano 1 incendio, 9 furti con scasso e 27 perdite d’acqua all’anno.

Provocano danni. Così gravi che vengono valutati dall’Istituto internazionale di ispezione per la pulizia e la certificazione del restauro, IICRC.

Scientificamente parlando, ci sono 4 gradi di danni causati dall’acqua. La gradazione dipende dalla porosità dei materiali e dalla loro capacità di assorbire l’acqua.

In parole semplici, la muffa si forma sulle superfici anche se le aree danneggiate dall’acqua vengono asciugate entro 48 ore. L’odore di muffa potrebbe non scomparire mai. Il pavimento in legno marcisce, il muro a secco si inzuppa e si sbriciola. Gli elettrodomestici e le protezioni per l’acqua diventano inutilizzabili. Il cablaggio elettrico diventa pericoloso. Un cortocircuito può provocare un incendio.

ajax floods leaks

Sono costose.13 miliardi di dollari. 707 milioni di sterline. 275 milioni di euro.

Questo è il costo annuale dei danni causati dall’acqua rispettivamente negli Stati Uniti, nel Regno Unito e in Spagna. I paesi e le valute possono cambiare, ma le perdite finanziarie rimangono enormi.

Ci sono allagamenti domestici; e ci sono inondazioni causate da disastri naturali. I fenomeni naturali non sono analizzati in questo articolo, ma possono essere presi in considerazione nelle statistiche nazionali.

Oltre al danno globale, le perdite possono essere “lente”. Sono difficili da individuare nell’immediato, ma portano comunque spese. Un rubinetto che gocciola al ritmo di una goccia al secondo può sprecare più di 11.000 litri annui (3.000 galloni americani). Questa è la quantità di acqua necessaria per fare più di 180 docce. Tradotti in bollette dell’acqua, questi soldi vanno letteralmente a finire nello scarico. Una crepa di 3 mm in un tubo provoca 945 litri di perdita d’acqua al giorno (o 250 galloni americani), sufficienti per riempire un acquario e posizionarvi un piccolo squalo.

Fonti di perdite d’acqua e allagamenti

  • Impianto idraulico difettoso (ad esempio, WC)
  • Tubi dell’acqua
  • Scaldabagno/ Caldaia
  • Radiatori di riscaldamento
  • Lavatrice
  • Lavastoviglie

Devono essere monitorati e costantemente tenuti a mente. Le incrostazioni nella caldaia possono essere la causa di una perdita: è importante ricordarsi di controllare e pulire. L’anodo di magnesio deve essere sostituito in tempo. I tubi di alimentazione dell’acqua della lavatrice si deteriorano dopo 8-9 anni, quindi non dimenticare di controllarli e sostituirli.

Il controllo regolare è importante, ma non previene l’incidente. Nei condomini entra in gioco anche il fattore umano. Un vicino irresponsabile può vanificare tutti gli sforzi.

Come tenere sotto controllo le aree a rischio

Lascia che se ne occupi il sistema di sicurezza. Il rilevatore di perdite wireless LeaksProtect non richiede installazione o manutenzione e funziona 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

L’altezza del dispositivo è di soli 14 mm. È sufficiente posizionarlo in un luogo dove c’è il rischio di allagamento. Se la tua lavatrice perde o si rompe un tubo, il rilevatore reagirà immediatamente e l’app Ajax segnalerà un incidente.

E se la struttura dispone di un sistema antiallagamento, Ajax interromperà automaticamente l’erogazione dell’acqua. Sulla base dei sensori di perdite LeaksProtect, dei relè Relay o WallSwitch, nonché delle elettrovalvole, è possibile creare un controllo intelligente dell’approvvigionamento idrico e un sistema di controllo degli allagamenti.

👉 Come realizzarlo

Hub 2 Plus

Centrale di controllo avanzata che supporta il rilevatore di movimento con foto-verifica
Ulteriori informazioni

LeaksProtect

Rilevatore di allagamento wireless
Ulteriori informazioni

Relay

Relè a contatto pulito wireless, a bassa tensione
Ulteriori informazioni

WallSwitch

Relè di potenza wireless con monitoraggio del consumo energetico
Ulteriori informazioni

Perché Ajax e non un altro sistema antiallagamento

Perché hai bisogno di un sistema di sicurezza quando puoi acquistare un semplice rilevatore con valvola di intercettazione automatica dell’acqua?

La differenza sta in tre criteri principali:

Ampliamento

All’hub (unità centrale del sistema di sicurezza Ajax) possono essere collegati da 1 a 200 rilevatori di perdite LeaksProtect. Ognuno di essi rileva una perdita e il sistema può controllare più elettrovalvole, interrompendo l’alimentazione idrica all’intero edificio, o un piano particolare, un’ala del pavimento o persino una stanza specifica. L’elettrovalvola può essere scelta secondo le vostre esigenze, senza alcuna restrizione — a differenza dei sistemi antiallagamento, dove questo elemento è già impostato. Il numero di sensori supportati in tali sistemi è circa 5 volte inferiore e la manovrabilità nel controllo tende a zero.

Resistenza

La maggior parte dei sistemi antiallagamento sono alimentati da energia elettrica e non durano più di 1-2 giorni in modalità autonoma. LeaksProtect funziona con una batteria preinstallata per un massimo di 5 anni. È sufficiente posizionare un dispositivo in miniatura al posto di un possibile problema e dimenticarsene per anni. Inoltre, l’unità centrale del sistema di sicurezza è in grado di funzionare da una batteria portatile utilizzando schede di alimentazione Ajax 12V PSU o Ajax 6V PSU. Pertanto, il sistema garantisce la sicurezza in strutture con alimentazione mancante, a bassa tensione o instabile.

👉 Nuove possibilità per il business della sicurezza con Ajax PSU

Affidabilità

Ajax fornisce una comunicazione bidirezionale ininterrotta dei dispositivi del sistema di sicurezza a una distanza massima di 1300 m in uno spazio aperto. Questo è un indicatore irraggiungibile per i tradizionali sistemi antiallagamento. Il protocollo radio Ajax Jeweller utilizza l’autenticazione per prevenire la contraffazione e la crittografia per proteggere dal furto di dati. Queste sono tutte caratteristiche di sicurezza che aiutano LeaksProtect a operare contro piccole perdite e grandi allagamenti. Piccoli appartamenti, enormi impianti di produzione e centri commerciali: rimangono protetti con Ajax Ajax.

Se noti degli errori ortografici, seleziona il testo e premi Ctrl + Invio

Notifica di errore ortografico

Il testo seguente sarà inviato ai nostri revisori: