Tradizionalmente, l’hub Ajax fungeva da centro di gestione della sicurezza per qualsiasi sistema Ajax, rappresentando l’intera struttura. Come avete visto all’ultimo Ajax Special Event, abbiamo fatto un ulteriore passo avanti, con l’obiettivo di offrire agli utenti maggiore flessibilità e personalizzazione. Ora, con la trasformazione del sistema Ajax incentrato sull’hub in un modello incentrato sullo spazio, gli utenti possono combinare perfettamente sicurezza, comfort, videosorveglianza e altro ancora all’interno di uno spazio unificato.

Spazio è una soluzione innovativa che vi permette di personalizzare la vostra configurazione di sicurezza in base alle vostre esigenze. Che la priorità sia un sistema di sicurezza, di videosorveglianza o il meglio di entrambi, Spazio lo rende possibile. Approfondiamo le questioni che circondano questa tecnologia.

È un ambiente virtuale che funge da struttura obbligatoria per aggiungere e gestire tutti i dispositivi con accesso a Internet (autonomi) all’interno di una struttura.

Il dispositivo autonomo è un dispositivo che può essere aggiunto senza un hub.

È possibile aggiungere un hub con rilevatori, un NVR con telecamere, telecamere Ajax, serrature intelligenti o combinare tutti questi elementi in un unico sistema. Il concetto di spazio offre la flessibilità necessaria per personalizzare il sistema in base alle esigenze specifiche della struttura.

La configurazione dello spazio include le seguenti categorie:

  • Immagine e Nome.
  • Utenti (comprese le impostazioni della privacy).
  • Geofence.
  • Aree.
  • Stanze.
  • Fuso orario.
  • Istituti di vigilanza e aziende di installazione.

I parametri specifici dell’hub rimangono separati. Gli scenari saranno spostati nello spazio in futuro.

No, è sufficiente aggiornare la versione dell’app:

Tutti i controlli e le funzioni già conosciute, progettati per garantire una migliore esperienza d’uso, rimarranno invariati, come la scheda di controllo, le stanze e l’accesso rapido ai dispositivi di automazione.

Con l’app Ajax installata sullo smartphone o sul computer, bastano pochi minuti. Il processo è rapido e facile:

  1. Selezionare “Aggiungere Spazio.”
  2. Indicare un nome per lo spazio e fare clic su “Aggiungere.”
  3. Aggiungere dispositivi nello spazio.

Inoltre, è possibile creare uno spazio scansionando il codice QR dell’hub con il proprio smartphone. In questo caso, uno spazio verrà creato automaticamente.

👉 Maggiori informazioni su come creare uno spazio

L’aggiunta di dispositivi allo spazio segue lo stesso principio dell’aggiunta dello spazio stesso. Basta utilizzare il pulsante “Aggiungi dispositivo“.

L’utente o l’azienda con i diritti di configurazione del sistema ha pieno accesso a tutti i dispositivi dello spazio, compresi quelli esistenti e quelli aggiunti di recente, e ha accesso a tutte le impostazioni. Gli utenti senza diritti di configurazione del sistema possono accedere a tutti i dispositivi dello spazio, ma non possono modificare le impostazioni.

Attualmente non è possibile assegnare più hub a uno spazio.

È possibile aggiungere a uno spazio:

  • Non più di un hub.
  • Fino a 200 dispositivi che richiedono l’hub*.
  • Fino a 200 telecamere, comprese quelle di Ajax e di terze parti**.
    Ogni telecamera Ajax può essere aggiunta a un solo spazio.
  • Fino a 14 NVR, con un totale di 224 canali. È possibile utilizzare versioni NVR a 8 e 16 canali.
* È possibile aggiungere dispositivi all’hub in base alle specifiche del modello. Ad esempio, Hub Hybrid supporta fino a 100 dispositivi Ajax connessi, che proteggono da intrusioni, incendi o allagamenti e controllano gli apparecchi elettrici, mentre Hub 2 Plus Jeweller supporta fino a 200 dispositivi connessi.
** È possibile connettere ad Ajax fino a 10 telecamere e videoregistratori di terze parti con Hub Jeweller, fino a 25 con Hub 2 Jeweller, fino a 50 con Hub Plus Jeweller, fino a 100 con Hub 2 Plus Jeweller.

👉 Maggiori informazioni sulle differenze tra i modelli degli hub

Le telecamere di terze parti richiedono un hub Ajax per la connessione e possono trasmettere solo un flusso RTSP senza accedere all’archivio.

I dispositivi di protezione antintrusione, di rilevamento antincendio, di prevenzione degli allagamenti e di automazione che utilizzano Jeweller, Fibra o il protocollo di comunicazione proprietario Wings richiedono un hub. Si può verificare se il dispositivo richiede un hub nel manuale e nelle specifiche tecniche.

È possibile connettersi alla centrale ricezione allarmi solo con un hub aggiunto. L’hub trasmette gli eventi come di consueto, comprese le foto scattate in base al movimento o agli scenari.

Per gli utenti:

Fare clic sul pulsante “Lasciare Spazio” in fondo alle impostazioni dello spazio.

Per le aziende di installazione:

Andare all’elenco delle aziende di installazione, scegliete la vostra azienda e fare clic sul pulsante “Elimina azienda“.

Non rimuovere l’hub dallo spazio o lo spazio stesso. Se si rimuove l’hub, questo verrà rimosso non solo dal proprio account, ma anche da quelli degli altri utenti./info_block]

Sì, è possibile. Tutte le impostazioni dello spazio e i dispositivi video rimarranno salvati. Tuttavia, verranno rimossi anche tutti i dispositivi hub. Se in seguito si aggiunge lo stesso hub a questo spazio o a un altro spazio, verranno aggiunti anche tutti i dispositivi e le impostazioni collegati a questo hub.

Lo spazio nel sistema Ajax rivoluziona la sicurezza e l’automazione, consentendo agli utenti di integrare dispositivi autonomi senza un hub nell’impianto. Questa soluzione innovativa offre una flessibilità, una personalizzazione e un controllo senza precedenti. Gli utenti possono creare e gestire facilmente gli spazi attraverso un aggiornamento dell’app intuitiva, semplificando l’integrazione dei dispositivi.

👉 Come creare uno spazio

👉 Guardare la presentazione del prodotto durante Ajax Special Event

👉 Guardare Ajax Special Event 2023: Domina il tuo spazio