OS Malevich 2.9 sta per aggiungere 6 nuove funzionalità ai sistemi di sicurezza Ajax

L’aggiornamento di OS Malevich 2.9 comporta cambiamenti significativi per gli utenti e i professionisti del settore della sicurezza. La nuova funzione di importazione dei dati semplifica il processo di sostituzione dei vecchi hub con nuovi. I rilevatori che funzionano in modo errato possono ora essere disattivati a distanza ed essere ancora parte del sistema. Button e Transmitter hanno nuovi tipi di notifiche di allarme, regolabili nell’app. I dispositivi di automazione possono ora lavorare in modalità a impulsi e attivare gli apparecchi elettrici per un breve periodo. Il pulsante panico in-app può ora essere utilizzato ovunque, non solo nella proprietà protetta. Una volta attivato, invia le coordinate dello smartphone a una società di monitoraggio degli allarmi e a tutti gli utenti del sistema.

Tutti gli hub Ajax passeranno a OS Malevich 2.9 entro quattro settimane dal lancio ufficiale. L’aggiornamento si installa automaticamente quando il sistema viene disinserito.

Importazione dati: sostituzione degli hub senza riconfigurare il sistema

 

Con la funzione di importazione, tutte le impostazioni, i dispositivi collegati, i gruppi di sicurezza, gli scenari e gli utenti possono essere facilmente migrati da un vecchio hub a quello nuovo.

Gli ingegneri e gli amministratori degli utenti possono installare un modello di hub più avanzato sulla proprietà protetta, senza dover ricollegare ogni rilevatore. La funzione di importazione consente inoltre agli ingegneri di ripristinare rapidamente l’integrità del sistema di sicurezza in caso di guasto del suo hub per qualche motivo. Anche se il sistema ha centinaia di dispositivi, decine di scenari e diversi ripetitori ReX, l’importazione dei dati richiederà meno di 15 minuti.

Il processo è quasi completamente automatizzato. Basta collegare il nuovo hub a Internet, spegnere quello vecchio, avviare l’importazione dei dati e seguire le istruzioni dell’app.

👉 Maggiori informazioni sull’importazione dei dati

Disattivazione temporanea del dispositivo

Un’errata installazione, una cattiva scelta relativa al montaggio, un basso livello di segnale, una manomissione o qualsiasi altro malfunzionamento possono facilmente dar luogo a un falso allarme. Col lancio dell’OS Malevich 2.9, gli ingegneri possono disattivare i rilevatori mal funzionanti a distanza. Non è necessario cancellarli dalla lista dei dispositivi. Non c’è bisogno di correre sul posto.

ajax malevich

Nell’app Ajax sono disponibili due tipi di disattivazione temporanea dei dispositivi: la disattivazione completa del dispositivo e la disattivazione delle notifiche sullo stato del tamper.

Quando il dispositivo è completamente disattivato, non esegue comandi di sistema e non può partecipare a scenari di automazione. L’hub ignora tutti gli allarmi e le notifiche dei dispositivi disattivati. Se le notifiche sullo stato del tamper del dispositivo sono disabilitate, l’hub ignora solo i suoi avvisi di manomissione. Gli istituti di vigilanza e gli utenti possono comunque ricevere altri allarmi e notifiche di questo dispositivo.

La funzione di disattivazione temporanea dei dispositivi è diventata una delle richieste più popolari da parte dei nostri utenti PRO europei. Ora la funzionalità è disponibile per tutti gli utenti Ajax.

👉 Maggiori informazioni sulla disattivazione temporanea dei dispositivi

Modalità impulso per Socket e WallSwitch

SocketWallSwitch (con versione firmware 5.54.1.0 o superiore) e Relay con qualsiasi versione firmware possono commutare i dispositivi di commutazione alimentati dalla rete elettrica per un periodo di tempo definito: da 0,5 a 255 secondi. Quando il timer scade, i dispositivi ritornano allo stato iniziale: on o off.

ajax malevich

In precedenza la modalità impulso era disponibile solo nelle impostazioni di Relay. Permetteva ai contatti elettrici di toccarsi per un massimo di 15 secondi e di lasciare passare la corrente. Allo stesso tempo, Socket e WallSwitch potevano funzionare solo in modalità bistabile: chiudendo e aprendo un circuito elettrico, seguendo il comando dell’utente o eseguendo uno scenario specifico. Per cambiare di nuovo il loro stato è stato necessario un comando aggiuntivo.

Con l’aggiornamento dell’OS Malevich 2.9, gli utenti hanno più opzioni per automatizzare l’illuminazione, le serrature elettromeccaniche e le valvole elettriche che controllano la fornitura di acqua. A differenza di Relay, WallSwitch e Socket possono controllare apparecchi elettrici senza relè intermedi, batterie ricaricabili o un inverter.

👉 Maggiori informazioni sulla modalità impulso di Socket nel manuale
👉 Maggiori informazioni sulla modalità impulso di WallSwitch nel manuale

Tipi di allarme regolabili per Button e Transmitter

ajax malevich

Con il lancio di OS Malevich 2.9, le impostazioni di ButtonTransmitter sono state estese, con l’opzione di poter scegliere un tipo di allarme che il dispositivo comunica a una società di monitoraggio degli allarmi e agli altri utenti:

  • Intrusione
  • Incendio
  • Aiuto medico
  • Pulsante di allarme
  • Gas

Le informazioni contenute nelle notifiche di allarme definiscono il modo in cui un’azienda di monitoraggio degli allarmi e gli utenti reagiscono alla situazione. Ecco perché deve corrispondere esattamente alla natura della minaccia. Per esempio, un rilevatore di gas cablato collegato ad Ajax tramite Transmitter dovrebbe notificare un allarme di perdita di gas. E Button dato a una persona anziana dovrebbe notificare un’emergenza medica.

Scegliendo un tipo di allarme appropriato, gli ingegneri e gli amministratori degli utenti modificano sia il testo di una notifica di allarme che il codice dell’evento inviato al CRA.

👉 Maggiori informazioni sui tipi di allarme Button nel manuale
👉 Maggiori informazioni sui tipi di allarme di Transmitter sul manuale

Trasmissione delle coordinate dello smartphone alle aziende di monitoraggio degli allarmi tramite il pulsante antipanico in-app

Il pulsante antipanico è uno strumento che non usiamo quasi mai. Ma in caso di emergenza, può salvarci la vita. Button, SpaceControl, o il pulsante antipanico dell’app Ajax notificano agli operatori del CRA del pericolo e che il soggetto si trova in un luogo protetto. Una società di monitoraggio degli allarmi risponderà immediatamente.

ajax malevich
Con il rilascio di OS Malevich 2.9, premendo il pulsante antipanico in-app non si trasmette solo l’evento di allarme alla società di sicurezza, ma anche le coordinate dello smartphone. La ricezione delle coordinate è implementata nelle app PRO Desktop e 911, oltre che dai protocolli SIA (DC-09), Manitou, SBN. E gli utenti del sistema possono copiare le coordinate dallo storico eventi dell’hub alle direzioni di ricerca. Grazie a queste innovazioni, il pulsante antipanico Ajax in-app può essere utilizzato non solo all’interno dell’area protetta, ma ogni volta che si ha bisogno di aiuto.

Secondo livello di protezione dalla pressione accidentale di SpaceControl

Il telecomando SpaceControl deve essere a portata di mano: in una tasca, in una borsa, su un portachiavi, tutti posti dove i tasti possono essere facilmente premuti per errore. Così abbiamo dotato SpaceControl di pulsanti fissi e abbiamo sviluppato un filtro che ignora ogni pressione inferiore a 0,15 secondi.

ajax malevich

Con il lancio di OS Malevich 2.9, SpaceControl (firmware 5.54.1.0 o superiore) ottiene una protezione aggiuntiva dalla pressione accidentale, che ha già dimostrato la sua efficienza in Button. Ora, le opzioni di attivazione con doppio clic e pressione lunga sono disponibili nelle impostazioni dell’apparecchio nell’app Ajax. Consigliamo di attivare questa funzione per evitare situazioni in cui gli allarmi nei locali sono accidentalmente inseriti o il pulsante antipanico viene premuto inavvertitamente.

👉 Maggiori informazioni sulla protezione contro la pressione accidentale sul manuale di SpaceControl

Inoltre …

  • Abbiamo aggiunto l’opzione per configurare la luminosità dei LED di Socket. Ora, possono essere spenti o oscurati. Scopri le nuove funzioni nelle impostazioni dell’apparecchio nell’app Ajax o sul manuale Socket in caso serva aiuto.
  • Abbiamo aggiunto le notifiche di spegnimento/accensione degli hub o di reset di fabbrica. Ora, le società di monitoraggio degli allarmi e gli utenti saranno informati del perché un hub è andato offline.
  • Abbiamo aggiunto l’opzione di spegnimento dell’indicazione visiva dell’attivazione di un rilevatore. L’indicatore LED di un rilevatore può ora essere disattivato nelle impostazioni dell’apparecchio. La funzione è disponibile per DoorProtect, DoorProtect Plus, MotionProtect, MotionProtect Plus, CombiProtect, MotionProtect Outdoor, MotionCam e GlassProtect con aggiornamento firmware 5.55.0.0 o superiore, nonché MotionProtect Curtain con aggiornamento firmware 6.53.1.1 o superiore.
  • Supporto dei nuovi dispositivi: Hub 2 Plus, StreetSiren DoubleDeck, MultiTransmitter.
Se noti degli errori ortografici, seleziona il testo e premi Ctrl + Invio

Notifica di errore ortografico

Il testo seguente sarà inviato ai nostri revisori: