Multi-lancio 2019: Oltre la sicurezza

Fa sì che casa e ufficio gestiscano la sicurezza in autonomia. Ottieni la foto-verifica degli allarmi senza dover usare telecamere di sicurezza. Configura gli scenari affinché chiudano automaticamente l’acqua ai primi segnali di perdita o attivino le luci esterne in caso di rilevamento di effrazione. Il multi lancio del 2019 combina il lancio di MotionCam e Hub 2, gli aggiornamenti per tutte le app Ajax e il nuovo sistema operativo OS Malevich 2.8.

MotionCam e Hub 2: Il livello successivo in materia di allarmi informativi

Anche le apparecchiature di sicurezza più affidabili non sono mai completamente protette dai falsi allarmi. La maggior parte delle volte si verificano a causa di semplici sviste, animali domestici iperattivi o di un’installazione errata. Ma se gli istituti di vigilanza rispondono ai falsi allarmi, rischiano poi di arrivare in ritardo in caso di vera e propria emergenza. Alcuni inviano pattuglie di sicurezza per controllare subito gli allarmi non verificati. Gli altri contano le segnalazioni del rilevatore prima di rispondere e perdono minuti preziosi. Ad ogni modo, i falsi allarmi causano stress nei consumatori e il rischio di subire delle perdite.

I migliori istituti di vigilanza avevano trovato una soluzione nella verifica degli allarmi fotografici e video. Entrambe le opzioni comportavano seri compromessi. Da un lato, i rilevatori di movimento dotati di telecamere fornivano la possibilità tecnica di vedere cosa faceva scattare l’allarme. Ma i sistemi che supportano tali dispositivi richiedono una manutenzione frequente (a causa della bassa durata della batteria), forniscono immagini di bassa qualità e hanno un prezzo eccessivo. Dall’altro, la videosorveglianza ha permesso un monitoraggio 24 ore su 24, 7 giorni su 7, ma con nuove difficoltà: installazione e configurazione complicate, dipendenza totale dall’infrastruttura dell’edificio, alti rischi di malfunzionamento e sfruttamento, nonché problemi di privacy. Entrambe le soluzioni non hanno avuto la possibilità di diventare il nuovo standard in materia di sicurezza.

Il mercato richiedeva una nuova soluzione economica che unisse l’affidabilità e l’efficienza informativa dei migliori sistemi di sicurezza alle capacità visive delle telecamere.
ajax multirelease
Non siamo stati i primi a sviluppare il sistema di sicurezza con foto-verifica degli allarmi. Proprio come non siamo stati noi a inventare un sistema di sicurezza wireless col lancio di Jeweller. Ma questo ci ha dato l’opportunità di rivedere l’esperienza di utilizzo delle apparecchiature dal punto di vista del consumatore e del fornitore di servizi. Abbiamo testato e analizzato i punti deboli e le migliori prassi del settore e abbiamo creato un prodotto innovativo in termini di velocità, distanza di comunicazione e durata della batteria.

Per garantire una trasmissione veloce e affidabile delle conferme fotografiche, abbiamo sviluppato un nuovo protocollo radio Wings basato su Jeweller. Le tecnologie che MotionCam e Hub 2 utilizzano per comunicare annullano le interferenze tra i canali durante la trasmissione parallela di allarmi e immagini. Con Wings, è possibile visualizzare la prima istantanea della situazione in meno di 9 secondi! Nel mentre, i segnali di allarme inviati tramite Jeweller vengono trasmessi in una frazione di secondo.

Una volta rilevato il movimento, MotionCam scatta 5 foto, che vengono raccolte in un’animazione informativa nell’app Ajax

La trasmissione delle foto non riduce la portata di comunicazione di MotionCam. Proprio come gli altri rilevatori Ajax, esso opera a una distanza di 1700 metri dall’hub. Questo valore è uno dei risultati migliori ottenuti da un rilevatore dotato di telecamera. Il sistema di sicurezza Ajax copre un’area che si estende fino a 12 km², una superficie sufficiente a proteggere gli edifici a più piani, grazie ora a una foto-verifica degli allarmi.

MotionCam è dotato di una straordinaria autonomia del rilevatore dotato di fotocamera, con una durata della batteria fino a 4 anni. Non si tratta di una previsione ottimistica con condizioni d’uso ideali. Essa è una stima delle condizioni operative tipiche, che comprende le regolari attivazioni e le variazioni delle condizioni meteorologiche.

Abbiamo anche considerato la questione privacy. I rilevatori MotionCam attivano le loro telecamere solo se azionati dal movimento quando il sistema è inserito. Gli utenti e gli istituti di vigilanza non hanno modo di accedere alla fotocamera e di richiedere lo scatto di foto. Tutte le foto sono criptate durante la trasmissione, e vengono memorizzate nell’Ajax Cloud (proprio come tutti gli eventi nel log del sistema di sicurezza). Nessuno analizza ed elabora le fotografie dei rilevatori.

MotionCam e Hub 2 portano la qualità informativa del sistema di sicurezza Ajax al livello successivo, preservandone le caratteristiche fondamentali. MotionCam può facilmente sostituire qualsiasi rilevatore di movimento per interni, il che rende l’aggiornamento del sistema di sicurezza il più indolore possibile. Cambierà per sempre il tuo atteggiamento nei confronti degli allarmi, ma non ti preoccuperai della manutenzione del sistema per gli anni a venire.

Sono orgoglioso di queste invenzioni. Senza dubbio, la tecnologia Wings stabilisce nuovi standard nel settore della sicurezza. La veloce trasmissione fotografica a 1700 metri di distanza con un’efficienza energetica fenomenale è una magia prima inesistente sul mercato. Siamo riusciti a migliorare la qualità dell’informazione del sistema, portandola al livello superiore e allo stesso tempo a preservare un’esperienza utente familiare— Aleksandr Konotopskyi, CEO Ajax Systems.

Maggiori informazioni su MotionCam

Maggiori informazioni su Hub 2


Scenari: La casa smart evita gli allagamenti, resiste agli incendi e combatte i ladri

Ajax è stata in grado di cambiare l’atteggiamento dei consumatori nei confronti dei sistemi di sicurezza. Le “attrezzature di sicurezza” sono diventate un gadget comodo da usare per creare ambienti domestici e lavorativi sicuri. Questo cambiamento nella percezione era il nostro compito iniziale, ma gli utenti volevano avere ancora di più. Negli ultimi tre anni abbiamo ricevuto più di 10.000 richieste di espansione delle funzionalità per la casa smart. Abbiamo ascoltato le richieste dei consumatori.

Dal 2017 abbiamo ampliato la gamma dei modelli Ajax con tre dispositivi domestici: WallSwitch, Relay e Socket. Hanno permesso di controllare a distanza l’alimentazione di vari dispositivi e sono diventati la base del prossimo grande passo per Ajax: l’automazione della sicurezza.

Con l’aggiornamento di OS Malevich 2.8, tutti gli hub Ajax iniziano a supportare gli scenari di automazione: reazioni agli allarmi, azioni programmate e reazioni di modifica della modalità di sicurezza. All’inizio, la nuova funzionalità opererà in modalità beta.

Come configurare gli scenari

 

Oggi, facciamo un grande passo avanti verso una casa smart che funziona grazie ad Ajax. L’obiettivo di questo lancio è di automatizzare le routine dell’utente nell’app e addestrare il sistema Ajax per resistere autonomamente alle minacce. Il nostro prossimo grande obiettivo sarà quello di immergerci più a fondo nel controllo della temperatura e nell’automazione dell’illuminazione. Abbiamo formato un team di Ricerca e sviluppo Ajax Systems per sviluppare ulteriormente le funzionalità della casa smart. Nei prossimi due anni prevediamo di ampliare in modo significativo la gamma di modelli di dispositivi di automazione— Valentyn Hrytsenko, CMO Ajax Systems.

Come utilizzare gli scenari

Risposta agli allarmi Azioni programmate Risposte al cambiamento di modalità di sicurezza
  • Sistema automatico anti allagamento
  • Interruzione automatica dell’alimentazione della potenziale causa di ignizione da parte di un allarme antincendio
  • Attivazione di luce e sirene quando viene rilevata un’effrazione
  • Attivazione automatica della modalità notturna la sera
  • Simulazione dell’attività domestica durante lunghi periodi di vacanza o per viaggi di lavoro
  • Programma di riscaldamento efficiente
  • Spegnimento delle luci e disattivazione di prese specifiche quando il sistema è inserito
  • Le tapparelle si alzano e le serrature elettriche vengono disattivate quando il sistema è disinserito

 

Video guida sulle impostazioni degli scenari

È possibile configurare gli scenari nell’app Ajax. Il sistema operativo in tempo reale di hub, OS Malevich, è responsabile dell’esecuzione ininterrotta dei comandi. Quindi, se il pannello centrale perde la connessione con Ajax Cloud, il sistema di sicurezza continua a seguire le istruzioni preimpostate. Chiuderà autonomamente la valvola per fermare l’allagamento o illuminerà il cortile se viene rilevato un movimento all’esterno. A differenza delle tipiche soluzioni basate su Linux, il sistema operativo OS Malevich è immune ai virus e protetto in modo sicuro da attacchi informatici.

Scenari disponibili su tutti gli hub

* Le reazioni tramite l’inserimento e il disinserimento dell’allarme non sono incluse nel limite complessivo degli scenari dell’hub. È possibile eseguire una sola reazione, inserendo e disinserendo ogni dispositivo di automazione.

Scopri di più sugli scenari


Scopri il pieno potenziale degli scenari con i dispositivi di automazione Ajax

Socket

Presa wireless intelligente con monitoraggio del consumo energetico
Ulteriori informazioni

WallSwitch

Relè di potenza wireless con monitoraggio del consumo energetico
Ulteriori informazioni

Relay

Relè a contatto pulito wireless, a bassa tensione
Ulteriori informazioni

Button: Il telecomando per la casa smart che è sempre a portata di mano

Nell’estate 2019, abbiamo ampliato la gamma di dispositivi Ajax con Button, un pulsante antipanico wireless. L’aggiornamento di OS Malevich 2.8 aggiunge una modalità telecomando alternativa per Button, per esplorare ulteriormente l’idea di una sicurezza automatizzata. Ora Button può essere utilizzato per chiamare aiuto in caso di emergenza o può essere configurato per controllare Relay, WallSwitch e Socket.

Premilo per spegnere le luci dell’ufficio e le insegne delle vetrine dei negozi, aprire i cancelli dell’auto, attivare contemporaneamente le serrature elettriche e abbassare le tapparelle. Button è il nuovo standard per la gestione intelligente e sicura della casa. Trasmette i comandi tramite il protocollo radio criptato Jeweller fino a 1300 metri di distanza. I ladri non saranno in grado di imitarli usando strumenti per captare i codici per effettuare un’effrazione. Inoltre il design del corpo di Button aiuta a evitare qualsiasi pressione accidentale.

Maggiori informazioni su Button


Multi-ReX: Sicurezza wireless per locali ampi

Abbiamo sviluppato ReX per raddoppiare la portata di comunicazione dei dispositivi Ajax ed espandere l’area di applicazione del sistema di sicurezza. Nel maggio 2019, tutti gli hub hanno iniziato a supportare un ripetitore che permette di coprire un’area che va fino a 16 km². Ora, Ajax fa un passo avanti verso la sicurezza delle vaste proprietà commerciali.

Con l’aggiornamento del sistema operativo OS Malevich 2.8, Hub Plus e Hub 2 possono supportare fino a 5 ReX contemporaneamente, il che permette loro di percorrere fino a 35 km². Il sistema con un hub e cinque ripetitori è pronto a proteggere i locali di grandi dimensioni: complessi di magazzini, business center a più piani e impianti di produzione su larga scala. E la quantità di dispositivi nel sistema non influisce sulla velocità di invio degli allarmi.

ReX può essere collegato solo all’hub e non può essere accoppiato con un altro ripetitore.

ReX aumenta l’autonomia del sistema di sicurezza e lo rende più affidabile. Ogni ripetitore integra i rilevatori collegati in un gruppo autonomo all’interno del sistema. In caso di perdita della comunicazione con l’hub, ReX assumerà il pieno controllo della superficie che controlla. In questo stato, se uno dei suoi rilevatori invia un segnale di allarme, ReX attiverà la sirena per attirare l’attenzione sull’accaduto e spaventare i ladri.

 

Siamo consapevoli che il sistema di sicurezza non può rispondere contemporaneamente alle esigenze del settore privato e commerciale. Questi settori presentano casi d’uso, richieste di funzionalità e requisiti di costo differenti. Spesso, le richieste dei tipi di consumatori sono completamente opposte. Ecco perché in futuro vogliamo dividere la gamma di modelli Ajax in due categorie, per soddisfare separatamente le esigenze individuali e aziendali— Aleksandr Konotopskyi, CEO Ajax Systems.

Maggiori informazioni su ReX

Per utilizzare le nuove funzionalità, è necessario un hub con OS Malevich 2.8 o successivo e un’app Ajax aggiornata (per iOS, Android, Windows o macOS).

Tutti gli hub attivi saranno aggiornati a OS Malevich 2.8 entro la fine del 2019. Il sistema viene aggiornato autonomamente quando viene disinserito. Per richiedere un aggiornamento anticipato del sistema operativo OS Malevich 2.8, compila il modulo.


Conferma dell’allarme

Un allarme verificato è un evento speciale che segnala che due rilevatori sono stati attivati in un determinato periodo di tempo. Con il lancio di OS Malevich 2.8, tutti gli hub di Ajax possono trasmettere questo tipo di eventi.

Gli allarmi verificati non sono sottoposti a restrizioni regionali e non richiedono un aggiornamento della console. Utilizza le nuove funzionalità di Ajax per evitare risposte sul posto ai falsi allarmi.

Maggiori informazioni


Un business di tecnologie dell’innovazione

Gli sviluppi tecnologici di Ajax sono diventati un motore di crescita distintivo dell’azienda. Non solo hanno definito la nostra tabella di marcia, ma hanno anche influenzato l’intero settore della sicurezza. Nel giro di tre anni siamo diventati uno dei maggiori produttori di apparecchiature di sicurezza in Europa e attualmente produciamo oltre 220.000 dispositivi al mese. I sistemi di sicurezza Ajax proteggono oltre 350.000 persone in 90 Paesi al mondo. Attualmente Ajax ha realizzato meno del 10% del suo potenziale tecnologico. I nostri risultati più grandi devono ancora venire!

Il multi-lancio del 2019 dà il via ai prossimi capitoli della storia dell’azienda: sicurezza intelligente, foto-verifica degli allarmi, protezione su larga scala. E continuiamo a innovare per andare oltre all’attuale concetto di sicurezza.

Se noti degli errori ortografici, seleziona il testo e premi Ctrl + Invio

Notifica di errore ortografico

Il testo seguente sarà inviato ai nostri revisori: