Hub

Hub, l'unità centrale intelligente, è un elemento chiave del sistema di sicurezza Ajax. Il dispositivo monitora il funzionamento di tutti i rilevatori Ajax e invia immediatamente un segnale di allarme al proprietario e alla Centrale Ricezione Allarmi (CRA).
  • Sistema di autenticazione per impedire la contraffazione
  • Rilevamento dei tentativi di inibizione e canali di comunicazione crittografati
  • Allarme in caso di manomissione
  • Grado di sicurezza
  • Conformità
Invia segnali di allarme al proprietario e alla Centrale Ricezione Allarmi (CRA) tramite modem GSM o Ethernet
Il dispositivo invia una notifica in caso di perdita di alimentazione elettrica e funziona fino a 15 ore con la batteria di riserva
Verifica il funzionamento dei rilevatori a intervalli minimi di 12 secondi

Funzionamento

Il dispositivo raccoglie informazioni sullo stato di funzionamento dei rilevatori in formato crittografato, analizza i dati, e in caso di allarme, notifica il proprietario del sistema e la Centrale Ricezione Allarmi (CRA) in pochi millisecondi.

Caratteristiche

Il dispositivo utilizza la tecnologia radio Jeweller per monitorare i rilevatori e garantire una rapida risposta in caso di pericolo. In caso di inibizione, porta l'intero sistema su frequenze radio pulite. Il dispositivo è protetto dai virus che colpiscono il software.

Installazione e configurazione

Subito pronto all'uso. Si configura attraverso l'applicazione e i rilevatori si connettono con un semplice click. Si monta in pochi minuti usando il supporto SmartBracket.

Funzionamento

Il dispositivo raccoglie informazioni sullo stato di funzionamento dei rilevatori in formato crittografato, analizza i dati, e in caso di allarme, notifica il proprietario del sistema e la Centrale Ricezione Allarmi (CRA) in pochi millisecondi.

Caratteristiche

Il dispositivo utilizza la tecnologia radio Jeweller per monitorare i rilevatori e garantire una rapida risposta in caso di pericolo. In caso di inibizione, porta l'intero sistema su frequenze radio pulite. Il dispositivo è protetto dai virus che colpiscono il software.

Installazione e configurazione

Subito pronto all'uso. Si configura attraverso l'applicazione e i rilevatori si connettono con un semplice click. Si monta in pochi minuti usando il supporto SmartBracket.

Automazioni per casa e ufficio sicuri

Aumenta il potenziale del tuo sistema di sicurezza con gli scenari, per respingere attivamente le minacce rilevate e automatizzare la tua routine. Imposta l'attivazione della modalità notturna nei tempi previsti; spegne automaticamente tutte le luci dell'ufficio inserendo il sistema; programma l'illuminazione stradale per illuminare i trasgressori quando attivano un rilevatore di movimento per esterni o installa un sistema anti-allagamento sostenibile. Il sistema esegue gli scenari anche se si perde la connessione al server Ajax Cloud.
  • Risposte alle minacce
  • Azioni pianificate
  • Risposte al cambiamento della modalità di sicurezza

Quale Hub scegliere?

Comparare

Specifiche tecniche

Classificazione
Unità centrale radio con moduli GSM e Ethernet
Installazione
Per interni
Dispositivi
100
Numero di utenti
50
Stanze
50
Aree di sicurezza
9
Applicazioni mobile
iOS 13.0 e successivi
Android 5.0 e successivi
Canali di comunicazione
Ethernet, GSM (850/900/1800/1900 MHz)
Segnale di allarme
Tempo di ricezione: 0.15 s
Tipi di notifiche: Messaggi SMS, chiamate, notifiche push
Comunicazione con la CRA
Contact ID, SIA
Processore
ARM
Alimentazione
Tra 110-250 V, da una rete o 12 V, usando un alimentatore da 12V PSU per Hub/Hub Plus/ReX
Batteria di backup integrata: Li-Ion 2 А·h
Funziona fino a 15 ore in modalità offline quando l'Ethernet non è attivo
Consumo energetico — 10 W
Tecnologia radio Jeweller
Raggio di comunicazione con i rilevatori: fino a 2000 m in spazi aperti
Comunicazione bidirezionale tra i dispositivi

Bande di frequenza radio:
866,0 – 866,5 MHz
868,0 – 868,6 MHz
868,7 – 869,2 MHz
905,0 – 926,5 MHz
915,85 – 926,5 MHz
921,0 – 922,0 MHz
(dipende dal paese di vendita)

Potenza di uscita RF autoregolante: fino a 20 mW
Crittografia a blocchi basata sull'algoritmo AES
Periodo di polling del rilevatore: 12−300 s
Salti di frequenza

Per saperne di più sulla tecnologia Jeweller >
SIM card supportata
Micro SIM 2G
Temperature di funzionamento
Da -10°С a +40°С
Sistemi anti-manomissione
Protezione anticontraffazione
Rilevamento inibizioni
Resistente alle manomissioni
Video sorveglianza
Fino a 10 telecamere o DVR

Per saperne di più >
Configurazione a distanza
+
Dimensioni
163 × 163 × 36 mm
Peso
350 g
Garanzia
Sostituzione e riparazione entro 24 mesi dalla data di vendita. Le batterie non sono coperte da garanzia.
ReX (ripetitori)
1
Sirene collegate
fino a 10
Vita utile
10 anni
Supporto rilevatori MotionCam
No

Scegli il set Ajax più appropriato in 2 minuti

Dicci cosa desideri proteggere e metteremo insieme un set di rilevatori e dispositivi per il tuo edificio.
Comincia

Prodotti consigliati

Rilevatore wireless di fumo e temperatura, con sirena integrata

Sirena wireless da interno

Rilevatore di allagamento wireless

Ajax Hub: l’unità centrale intelligente per il sistema di sicurezza

L’unità centrale del sistema di sicurezza viene utilizzata per ricevere e poi elaborare i segnali dei diversi rilevatori. L’unità centrale è il dispositivo principale del sistema di sicurezza, esso determina le possibilità di funzionamento dell’antifurto installato. Per scegliere l’unità centrale bisogna sapere quali tipi esistono e che funzionalità presentano.

Principio di funzionamento dell’unità centrale del sistema di sicurezza

In assenza di un allarme, l’unità centrale del sistema antintrusione monitora lo stato dei rilevatori del sistema di sicurezza e delle linee di collegamento.

Quando si attiva un allarme o si verifica una modifica dei parametri dei dispositivi, le centrali inviano messaggi sul pannello di indicazione della tastiera o alle sirene. Se il sistema di sicurezza installato è collegato a una centrale ricezione allarmi dell’istituto di vigilanza, i messaggi vengono inviati anche lì.

Tipi di unità centrali

La principale differenza tra le centrali di allarme è il modo in cui vengono alimentate.

Unità centrali cablate e wireless

I dispositivi cablati hanno bisogno che vengano posati i fili. È importante installare un dispositivo di questo tipo nella fase di progettazione della stanza per non dover poi eseguire ulteriori lavori in muratura. Un secondo tipo di unità centrale è quella che si connette alla rete tramite segnale radio, senza bisogno di fili. Le unità centrali senza fili si possono installare anche negli interni già pronti, preservandone l’aspetto. La comunicazione wireless di queste unità centrali con i rilevatori del sistema di allarme viene effettuata utilizzando canali radio.

Unità centrali in base alla modalità di acquisizione delle informazioni

Alcuni modelli di unità centrali dotate di modulo GSM segnalano allarmi tramite telefonate o SMS, a seconda delle impostazioni. Alcuni sistemi di sicurezza attivano un segnale di allarme tramite sirene.

Unità centrale intelligente del sistema di sicurezza Ajax Hub

L’unità centrale intelligente Ajax Hub controlla il corretto monitoraggio di tutti i dispositivi Ajax collegati utilizzando il protocollo radio Jeweller e invia immediatamente un segnale di allarme a tutti gli utenti del sistema e alla centrale ricezione allarmi.

La tecnologia radio Jeweller consente di monitorare il funzionamento dei rilevatori del sistema di sicurezza fino a una distanza di 2000 m senza ostacoli. In caso di inibizione del segnale radio, Jeweller trasferisce l’intero sistema su frequenze pulite. Le condizioni dei rilevatori vengono verificate da richieste di comunicazione (ping) almeno ogni 12 secondi.

Ajax Hub raccoglie informazioni sul funzionamento dei rilevatori collegati in forma crittografata, dopodiché analizza i dati ricevuti e, in caso di allarme, informa immediatamente gli utenti del sistema del pericolo e anche la centrale ricezione allarmi. Per inviare gli allarmi, Ajax Hub utilizza due canali di comunicazione: GSM o Ethernet rispettivamente per messaggi SMS, notifiche push o telefonate.

Il set del dispositivo in dotazione include l’hub Ajax stesso, un cavo di alimentazione, un cavo Ethernet per collegare l’hub a Internet e un kit di montaggio.

Installazione e montaggio di Ajax Hub

L’unità centrale Ajax Hub si installa sul supporto SmartBracket e la configurazione avviene tramite l’applicazione mobile attraverso la quale sono collegati i rilevatori. Prima di impostare i rilevatori, testare la zona di attivazione e il livello di rumore a distanza.

Caratteristiche dell’unità centrale del sistema di sicurezza Ajax Hub

  • L’unità centrale Ajax Hub funziona fino a 15 ore con batteria di riserva integrata.
  • Il sistema Geofence ricorda agli utenti di attivare l’allarme quando lasciano i locali e di spegnerlo quando entrano.
  • L’unità centrale di sicurezza Ajax Hub supporta fino a 100 dispositivi.
  • L’unità centrale permette di collegare un sistema di videosorveglianza tramite telecamere che supportano il flusso video RTSP.
  • Si possono connettere al sistema di monitoraggio fino a 50 utenti e un istituto di vigilanza.
  • L’unità centrale Ajax Hub salva una cronologia di tutti gli eventi rilevati dal sistema.
  • La centrale notifica la perdita di alimentazione esterna non appena viene rilevato un problema.
  • La custodia dell’unità centrale è protetta con un tamper anti-apertura. In caso di tentativo di smontaggio o danni al pannello, l’utente riceverà una notifica dell’incidente.

Se noti degli errori ortografici, seleziona il testo e premi Ctrl + Invio

Notifica di errore ortografico

Il testo seguente sarà inviato ai nostri revisori: