MotionProtect Curtain

MotionProtect Curtain

Rilevatore di movimento da interno a fascio stretto. Protegge finestre, porte e oggetti di valore
Rileva il movimento a una portata che raggiunge i 15 m
Funziona fino a 3 anni grazie alla batteria pre-installata
Trasmette allarmi fino a 1.700 metri di distanza dall'hub

Protezione affidabile del perimetro

At home

A casa

Con i rilevatori MotionProtect Curtain puoi proteggere il perimetro della tua casa e muoverti liberamente al suo interno. Se uno sconosciuto entra, il sistema innesca l'allarme e chiama l'istituto di vigilanza.
In a garage

In garage

I ladri non andranno oltre la porta del garage senza essere scoperti quando MotionProtect Curtain è in funzione. Il rilevatore a tenda continuerà a funzionare anche se la temperatura scende a -10°C.
At a museum

In un museo

I visitatori possono passeggiare tra le mostre a loro piacimento. Ma se oltrepassano la linea e si dirigono verso un'opera d'arte, si attiva un allarme.
In a pet-friendly apartment

In appartamento con animali

Se installato correttamente, MotionProtect Curtain protegge la proprietà e ignora gli animali domestici, anche se si tratta di un San Bernardo.
Proprietary optical technology

Tecnologia ottica proprietaria

Per creare MotionProtect Curtain, abbiamo sviluppato un sistema ottico composto da due sensori a infrarossi e uno specchio multi sfaccettato. Il sistema consente al rilevatore di ricevere il doppio delle informazioni riguardo le dinamiche all'interno dell'area sorvegliata e reagisce istantaneamente alla presenza umana.

Rapida risposta alle minacce

Che l'intruso corra o si muova di soppiatto, MotionProtect Curtain è sempre al lavoro. Non appena entra nel campo visivo, il rilevatore analizza i segnali da entrambi i sensori PIR e manda immediatamente l'allarme.
Rapid reaction to threats
Reliable radio communication

Comunicazione radio affidabile

MotionProtect Curtain connette l'hub attraverso la comunicazione radio fino a una distanza di 1.700 m. Jeweller, il protocollo di comunicazione bidirezionale proprietario, protegge le trasmissioni dei dati con una crittografia avanzata. In caso di inibizione o inceppamento, Ajax commuta la frequenza e avvisa l'utente e la centrale di ricezione allarmi.

Si installa in 2 minuti

MotionProtect Curtain si connette al sistema di sicurezza tramite l'app Ajax: scansiona il codice QR, aggiungi il rilevatore a una stanza e procedi con l'istallazione.
  • Codice QR
    per una connessione semplice
  • Supporto SmartBracket per una rapida installazione
  • Configurazione e testing tramite applicazione mobile

Specifiche tecniche

Classificazione
Rilevatore di sicurezza fotoelettrico interconnesso via radio
Tipo di rilevatore
Wireless
Distanza di rilevamento movimento
Regolabile (da 6 a 15 metri)
Installazione
Solamente interni
Compatibilità
Funziona con tutti gli hub, e i ripetitori del segnale radio Ajax
Elemento sensore
Due sensori PIR
Riduzione dei falsi allarmi
Tempo di ricezione del segnale di allarme
0,15 s
Angolo di rilevamento
Orizzontale — 6°
Verticale — 90°
Velocità di rilevamento del movimento
Da 0,3 a 2 m/s
Sensibilità
Regolabile, 3 livelli
Altezza consigliata per l'installazione
2,4 m
Alimentazione
Batteria: CR123A, 3 V
Durata della batteria
Fino a 3 anni

Maggiori informazioni
Tecnologia radio Jeweller
Raggio di comunicazione con l’unità centrale: fino a 1700 m in spazi aperti
Comunicazione bidirezionale tra i dispositivi

Bande di frequenza radio:
866,0 – 866,5 MHz
868,0 – 868,6 MHz
868,7 – 869,2 MHz
905,0 – 926,5 MHz
915,85 – 926,5 MHz
921,0 – 922,0 MHz
(dipende dal paese di vendita)

Potenza di uscita RF autoregolante: fino a 20 mW
Crittografia a blocchi basata sull’algoritmo AES
Periodo di polling del rilevatore: 12−300 s

Per saperne di più sulla tecnologia Jeweller>
Sensore di temperatura
Disponibile
Temperature di funzionamento
Da −10°С a +40°С
Umidità di funzionamento
Fino al 95%
Sistemi anti-manomissione
Protezione dal sabotaggio
Notifica di inibizione
Resistente alle manomissioni
Configurazione e test da remoto
+
Classe di protezione
IP54
Dimensioni
134 × 44 × 34 mm
Peso
118 g
Garanzia
Sostituzione e riparazione entro 24 mesi dalla data di acquisto. La garanzia non copre le batterie.

Maggiori informazioni >
Set completo
Rilevatore di movimento MotionProtect Curtain
Panello per il montaggio SmartBracket
Batterie CR123A (pre-installato)
Base di fissaggio
Kit di installazione
Guida per l’utente

Scegli il set Ajax più appropriato in 2 minuti

Dicci cosa desideri proteggere e metteremo insieme un set di rilevatori e dispositivi per il tuo edificio.
Comincia

Prodotti consigliati

Pannello di controllo di sicurezza intelligente

Rilevatore di movimento wireless, ignora il movimento degli animali domestici

Sirena wireless per esterni

Rilevatori di movimento per sistemi di sicurezza

Un dispositivo elettronico che risponde al movimento di una persona e degli animali è chiamato rilevatore di movimento o rilevatore di presenza. Quando un oggetto compare nel raggio di azione del rilevatore, il dispositivo reagisce con una serie di azioni automatizzate a seconda delle impostazioni. Il rilevatore di presenza funge da interruttore elettrico della luce o della sirena e funziona senza intervento meccanico su di esso. I rilevatori di movimento sono utilizzati in appartamenti, ingressi, edifici residenziali, negozi, aree industriali e uffici. Vantaggi dell'installazione dei rilevatori di movimento all'interno L'installazione di un rilevatore consente agli utenti di: ridurre notevolmente i costi dell'energia, accendere la luce senza toccare l'interruttore ma solo facendo un movimento, allungare la vita degli apparecchi di illuminazione attraverso un consumo più efficiente, attivare il sistema di sicurezza e spaventare gli intrusi.

Principio di funzionamento dei rilevatori di movimento e caratteristiche di questi dispositivi

Il rilevatore di movimento a LED rileva un oggetto in movimento e invia un allarme al relè. Il circuito si chiude e si accende la luce o la sirena. Il sensore del rilevatore funziona sempre. Con un apposito interruttore è possibile impostare la soglia per il rilevatore di movimento: da 3 a 2000 Lx. Esistono modelli di rilevatori di movimento che si attivano a determinati valori di variazione del campo elettromagnetico. L'attivazione dell'allarme o dell'illuminazione avviene a una velocità preimpostata.

Tipo di alimentazione dei rilevatori di movimento

A seconda del tipo di alimentazione, i rilevatori di presenza si suddividono in:
  1. Rilevatori di movimento cablati: funzionano con una rete di 220 W. L'alimentazione di questi dispositivi viene fornita tramite cavi, quindi vale la pena installare questi rilevatori cablati in fase di progettazione.
  2. Rilevatori di movimento wireless: funzionano con batterie o alimentatori. L'installazione di questo tipo di dispositivo avviene senza interventi in muratura.

Potenza massima del dispositivo

Prima di acquistare un rilevatore di movimento, è necessario determinare il numero di apparecchi di illuminazione da collegare al sistema e il loro consumo energetico. Sulla base di questi dati, è necessario calcolare la potenza implicata, che varia da 60 a 2200 watt.

Tipi di rilevatori di presenza

Il tipo di rilevatore di movimento è determinato dalle condizioni d'uso, dal principio di funzionamento, dal tipo di attivazione, dalla progettazione e dal tipo di installazione.

Tipi di rilevatori di movimento in base al funzionamento

  1. I rilevatori del perimetro o da esterno sono usati spesso per i sistemi di sicurezza. Il dispositivo è montato lungo il perimetro dell'area protetta. I rilevatori di presenza rilevano il movimento di oggetti all'interno di un determinato raggio d'azione.
  2. I rilevatori di presenza periferici sono montati sulle pareti esterne o sulle recinzioni. Il dispositivo riconosce un oggetto in movimento se viola i limiti preimpostati del rilevatore di movimento.
  3. I rilevatori da interno si utilizzano dentro un edificio nei sistemi di antifurto o illuminazione. Il dispositivo protegge dall'ingresso non autorizzato nei locali. Hanno gli stessi parametri di efficienza dei rilevatori di movimento da esterno.

Tipi di rilevatori di movimento in base al principio di funzionamento

  1. I rilevatori di movimento a ultrasuoni controllano l'area mediante ultrasuoni con una frequenza non riconosciuta dall'udito umano. Quando un oggetto si muove all'interno del campo d'azione del rilevatore di presenza, la frequenza del segnale riflesso cambia e il dispositivo accende la luce o attiva l'allarme.
  2. I rilevatori di movimento a microonde per i sistemi di allarme si attivano ​​quando il campo della radiofrequenza cambia. Il dispositivo emette onde radio ad alta frequenza. Se nell'area protetta è presente un oggetto che si muove, la frequenza delle onde riflesse cambia e il rivelatore attiva l'allarme o accende l'illuminazione.
  3. I rilevatori di presenza a infrarossi rispondono al movimento di oggetti viventi che irradiano calore. In inverno, i sensori a infrarossi esterni potrebbero non funzionare, perché la temperatura dei vestiti non differisce molto dalla temperatura ambiente.
  4. I rilevatori di movimento attivi sono dotati di un emettitore e di un ricevitore che emettono 2 o più raggi infrarossi se funzionano insieme. Questi raggi scansionano continuamente lo spazio e se nell'area protetta compare un oggetto in movimento, i raggi vengono interrotti e il dispositivo invia un segnale di allarme.
  5. I rilevatori di movimento passivi, a differenza del tipo precedente, funzionano senza trasmettitore. Il dispositivo risponde alla radiazione infrarossa di un oggetto nel campo visivo. I rivelatori non emettono loro stessi radiazioni, ma percepiscono i raggi termici di un essere vivente. I dispositivi sono spesso usati per custodire oggetti e aprire porte nei negozi.

Tipi di rivelatori di presenza in base alla modalità di attivazione

  1. Rilevatori di movimento termici: i dispositivi rispondono alle variazioni della temperatura dell'area scansionata. Se nell'area protetta compare un animale o una persona, il potenziale elettrico del rilevatore cambia. Di conseguenza si attiva un relè che accende la luce o innesca l'antifurto.
  2. I rilevatori di presenza acustici sono rilevatori acustici che rispondono alle vibrazioni dell'aria. Il dispositivo analizza l'onda sonora e la confronta con i parametri di quando c'è silenzio. Anche la velocità e l'ampiezza dell'onda sonora contano. Poi il relè riceve il comando a seguito del quale si accende l'illuminazione o l'antifurto.
  3. Rilevatori di presenza a vibrazioni: il dispositivo risponde ai cambiamenti del campo magnetico nell'area protetta. Quando un oggetto metallico si muove, l'ampiezza di oscillazione generata cambia. Le correnti generate danno un segnale e il rilevatore di presenza viene attivato.

Tipi di rilevatori di presenza in base all'installazione

  1. I rilevatori di presenza a soffittosono dispositivi di movimento montati a soffitto o su controsoffitti. Questi rilevatori offrono la massima copertura possibile nell'area controllata. Hanno un raggio di azione di 360 gradi. I rilevatori di movimento a soffitto sono utilizzati per il controllo dell'illuminazione e per gli antifurti.
  2. I rilevatori di movimento a parete sono un dispositivo con un angolo di visione più ristretto rispetto al precedente tipo di rilevatore. I rilevatori di movimento a parete sono montati su superfici verticali, spesso dove ci sono scale. La portata del rilevatore è solitamente di otto metri. L'angolo di visione del dispositivo è di 100 gradi.
  3. I rilevatori di presenza angolari sono montati negli angoli delle stanze. Ci sono diversi rilevatori ad angolo: per gli angoli interni ed esterni degli edifici, controllano l'ingresso al territorio o a parte dell'edificio.
  4. Rilevatori di movimento universali: l'installazione può essere a parete o a soffitto. Nel kit incluso molto spesso ci sono elementi di fissaggio per montare il dispositivo su superfici orizzontali e verticali.

Rilevatore di movimento wireless a fascio stretto da interno Ajax MotionProtect Curtain

Il rilevatore Ajax MotionProtect Curtain crea una tenda invisibile che protegge finestre, porte e singole zone. Il rilevatore di movimento wireless consente di identificare un tentativo di intrusione in un'area protetta. Il rilevatore di movimento identifica gli intrusi a una distanza fino a 15 metri, non appena compaiono nel campo di rilevamento del dispositivo. Il rilevatore di presenza wireless utilizza due sensori PIR contemporaneamente, ciò consente di rilevare sia il movimento lento che quello veloce. Per il rilevatore di movimento wireless Ajax MotionProtect Curtain, è stato sviluppato un sistema ottico con uno specchio multi sfaccettato e due sensori a infrarossi. Grazie a questo sistema, il rilevatore a tenda wireless riceve il doppio delle informazioni sulla situazione attuale nell'area protetta e reagisce immediatamente alla presenza di una persona. La comunicazione con l'unità centrale (hub) del rilevatore di movimento wireless MotionProtect Curtain arriva fino a una distanza di 1700 metri senza ostacoli. Le informazioni che il rilevatore wireless scambia con l'unità centrale sono protette da crittografia grazie al protocollo radio bidirezionale Jeweller. In caso di tentativo di inibizione o in caso di interferenza, il sistema di sicurezza passa alla frequenza radio libera e informa gli utenti e l'istituto di vigilanza se il sistema di sicurezza è collegato a una centrale ricezione allarmi.

Installazione e montaggio del rilevatore di movimento wireless Ajax MotionProtect Curtain

Il rilevatore di movimento wireless MotionProtect Curtain è collegato al sistema di sicurezza tramite l'app mobile Ajax. L'utente o l'installatore esegue la scansione del codice QR sulla custodia del dispositivo, aggiunge il rilevatore a una stanza, assegna un nome al dispositivo e può iniziare l'installazione. Il processo non richiede l'apertura della custodia del rilevatore grazie al pannello di montaggio SmartBracket.
Se noti degli errori ortografici, seleziona il testo e premi Ctrl + Invio

Notifica di errore ortografico

Il testo seguente sarà inviato ai nostri revisori: